Animation Italy
48x61: due maestri per un corto
48x61: due maestri per un corto
Dalle pagine del sito francese Catsuka spunta un piccolo corto - sei minuti - realizzato in collaborazione da uno staff d'eccezzione che comprende i due grandi registi Katsuhiro Otomo e RinTaro. Si intitola seplicemente 48x61 ed stato inserito nel DVD promozionale di Steamboy (2004) del regista Otomo nell'edizione Starter Kit giapponese. A voi il video.
Una nota del collega Chron:

Ridono... Ridono... ma perch ridono, questi due autori, che oggi (il corto del 2004) guidano l'animazione nipponica?? Una sfida titanica fra coloro che rappresentano due motori degli anime nipponici, rappresentati come due ciclisti.. Quando i loro due spiriti si incontrano realizzano dei veri fuochi d'artificio.

Ma quale sar l'esito di questa gara? 20 anni di lavoro insieme (Harmageddon Metropolis...)


Un breve film d'animazione concepito come un vero e proprio incentivo (urlare) da RinTaro (61 anni) e Otomo (48 anni), mentre la produzione del lungometraggio Steamboy ha raggiunto l'apice.

Uno staff d'eccezione, la regia di RinTaro, per il quale la lista dei lavori davvero troppo lunga!! Il Character Design Katsuya Terada, illustratore di grande talento che ha collaborato ai live action di Devilman, Cutie Honey, Blood The Last Vampire dopo aver cooperato alla stessa serie Blood+. Una delle sue ultime cooperazioni, ancora con RinTaro, il film Yona Yona Penguin [news], le animazioni di Katsuya Yamada (Howl's Moving Castle, Metropolis, Space Pirate Captain Herlock The Endless Odyssey, Paranoia Agent), musiche Toshiyuki Honda.

Infine la produzione, ad opera della Madhouse, per una corsa da sogno!.

Ecco il corto 48x61:




[ DomenicoV ]
Notizie correlate...
SOCIAL
EVENTO DEL GIORNO
Goro Miyazaki

(Tutti gli eventi..)
ADV
EXTRA
Regole sulla licenza dei testi
Animation Italy
Dot Animation Magazine
Crediti - Contatti - RSS - Privacy
SOCIAL: Twitter - Flipboard - Facebook
Marchi, titoli e immagini appartengono ai rispettivi proprietari
Testi e altro © 2004 - 2020 Dot Animation Magazine
www.animeita.net | www.animationworld.net