Animation Italy
Disney chiude i suoi DisneyToon Studios di Glendale
Disney chiude i suoi DisneyToon Studios di Glendale
I DisneyToon Studios sono gli studios secondari del brand di Topolino, quelli atti a creare titoli di solito diretti all'utenza home (DVD, Blu-ray, download digitali), che dopo trent'anni chiudono i battenti.
Fondati a Glendale (California) nel 1988, inizialmente conosciuti come Disney Movie Toons, sono studios d'animazione che hanno realizzato ben 47 progetti in 30 anni, con molti titoli di successo come lo spin-off di Cars Planes, i seguiti dei classici come La sirenetta: Quando tutto ebbe inizio, Mulan 2, Il Re Leone 1 e mezzo e l'ultima saga di Campanellino.

Il primo film è stato DuckTales the Movie: Treasure od the Lost Lamp del 1990, mentre gli ultimi sono stati Planes: Fire and Rescue (2014) e Tinkerbell and the Legend of the NeverBeast (2015).

I problemi della sua dismessa sono molteplici e si rifanno anche alla riorganizzazione degli studios dopo l'annuncio dell'allontanamento di John Lasseter, ma soprattutto all'interesse sempre minore verso i film direct-to-DVD a causa dei nuovi colossi dello streaming Netflix e Amazon.

Ad essere lasciati a casa è l'intero staff di 75 artisti, così come viene anche abbandonato l'ultimo progetto attivo, uno spin-off di Planes.

"Dopo lunghe considerazioni abbiamo deciso di fermare le attività e chiudere i DisneyToon Studios," comunicano freddamente gli uffici Disney.



[ Fra - fonte AnimationMagazine ]
Notizie correlate...
SOCIAL
EVENTO DEL GIORNO
Asia Pacific Screen Awards
Titti

(Tutti gli eventi..)
ADV
EXTRA
Regole sulla licenza dei testi
Animation Italy
Dot Animation Magazine
Crediti - Contatti - RSS - Privacy
SOCIAL: Twitter - Flipboard - Facebook
Marchi, titoli e immagini appartengono ai rispettivi proprietari
Testi e altro © 2004 - 2019 Dot Animation Magazine
www.animeita.net | www.animationworld.net