Animation Italy
Niente Disney - I Simpson rimangono in casa FOX
Niente Disney - I Simpson rimangono in casa FOX
Dopo l'acquisizione da parte di Disney della 21st Century Fox, con alcuni asset rimasti fuori dall'accordo, i presidenti tengono a sottolineare che prodotti storici come I Simpson non cambieranno affatto casa.
A parlarne in una recente intervista sono i CEO Dana Walden e Gary Newman, che incalzati proprio sulla serie di punta che ha giÓ raggiunto le tre decadi di produzione, hanno sottolineato il fatto che la serie non andrÓ da nessuna parte.

"I Simpson sono molto pi¨ che parte del brand Fox. C'Ŕ ancora un incredibile interesse sulla serie sugli effetti che questa ha su altre serie animate sulla programmazione del sabato sui nostri canali. Non ci sono piani per lasciare che questa possa spostarsi su altri canali all'infuori di Fox. Abbiamo un paio d'anni di episodi giÓ in produzione e non pensiamo minimamente di lasciar andare da qualche altra parte una serie vincitrice di numerosissimi premi, divertente, intelligente, provocatoria. Non Ŕ neanche lontanamente in considerazione da parte nostra l'idea di non rinnovare lo show."

Ricordiamo che solo da poche settimane si Ŕ concluso l'acquisto da parte del colosso Disney del valore di 71,3 miliardi di dollari di 21st Century Fox che comprende studi cinematografici e televisivi ma con alcuni canali tra cui quelli di notizie e sport e altre proprietÓ fuori dall'accordo che saranno raccolti sotto una nuova societÓ chiamata New Fox.

Negli ultimi periodi lo show de I Simpson ha raggiunto traguardi come le 30 stagioni ma aperto discussioni come quella sul personaggio indiano di Apu, usato come esempio di discutibili stereotipi da parte degli americani nel documentario "The problem with Apu", ma la cui Fox ha risposto di avere molta fiducia nei produttori e negli autori dello show da lasciargli completa carta bianca, visto il decennale e mai inviolato uso che viene fatto dei personaggi nello show.


[ Fra - fonte AnimationMagazine/TheVerge ]
Notizie correlate...
SOCIAL
ADV
EXTRA
Regole sulla licenza dei testi
Animation Italy
Dot Animation Magazine
Crediti - Contatti - RSS - Privacy
SOCIAL: Twitter - Flipboard - Facebook
Marchi, titoli e immagini appartengono ai rispettivi proprietari
Testi e altro © 2004 - 2019 Dot Animation Magazine
www.animeita.net | www.animationworld.net