MOBILE SUIT GUNDAM - THE ORIGIN
(Kidò Senshi Gandamu: The Origin - 2015)
(lungometraggio d'animazione)

Regia di: Takashi Imanishi
Sceneggiatura di: Katsuyuki Sumisawa

Prodotto da: Osamu Taniguchi
Produzione: Sunrise
Animazioni: Sunrise
Edizione Italiana: Dynit/Nexo Digital

Episodio 1: Blue Eyed Casval (23 GIUGNO 2015)
Episodio 2: Artesia's Sorrow (?)
Episodio 3:
Episodio 4:

Il nome Gundam non ha di certo bisogno di presentazioni alcune. Il progetto è universalmente conosciuto come uno dei più prolifici del settore robotico mai concepito, nato tra le mura del noto studio giapponese Sunrise. L'occasione è il 35° anniversario della nascita del progetto, anno in cui è stato annunciato il progetto "The Origin" con la produzione di 4 OAV.

La storia si svolge nell'Universal Century 0068. Nella Repubblica Autonoma di Munzo è in atto una rivoluzione. Il suo leader, Zeon Zum Daikum, muore improvvisamente, durante un importante discorso alla nazione in cui avrebbe proclamato l'indipendenza della Repubblica dalla Federazione. La lotta che ne segue tra le famiglie Ral e Zabi metterà in pericolo la famiglia di Daikum composta dalla moglie e dai figli orfani Artesia e Casval. Grazie all'intervento di Jimba Ral e di altri pochi fedelissimi, i due bambini riusciranno a lasciare la repubblica per fuggire verso la terra.

Il primo capitolo, intitolato "Blue-Eyed Casval", i cui primissimi minuti riportano una battaglia con i celebri robottoni, si concentra subito sulle vicende politiche che hanno influenzato i due orfani del presidente Daikum e il piccolo Casval in particolare. Una storia ben narrata che apre le porte a quelle origini che i fans della saga attendevano da tempo e che lo stesso autore Yoshikazu Yasuhiko ha guidato e supervisionato, cosicchè le sue idee, rivoluzionarie negli anni in cui sono state concepite, potessero arrivare al meglio sullo schermo.

Una produzione curata fin nei minimi particolari, realizzata con animazioni tradizionali e CG, queste ultime dedicate principalmente ai mecha, sapientemente miscelate insieme. Un mix di stili non osteggiato all'inizio dall'autore Yasuhiko ma poi convinto dal lavoro degli studios.

Attendiamo l'uscita degli altri capitoli per definirne il valore complessivo.


SOCIAL
ADV
EXTRA
Regole sulla licenza dei testi
Animation Italy
Dot Animation Magazine
Crediti - Contatti - RSS - Privacy
SOCIAL: Twitter - Flipboard - Facebook
Marchi, titoli e immagini appartengono ai rispettivi proprietari
Testi e altro © 2004 - 2019 Dot Animation Magazine
www.animeita.net | www.animationworld.net