X - LA SERIE
(X - 2001)
(serie d'animazione)

Regia di: Yoshiaki Kawajiri
Storia di: CLAMP (manga)

Produzione: TV "X" Production Committee
Realizzazione: Mad House
Episodi: 24 da 25'

EDIZIONE ITALIANA: Dynamic Italia

Distribuzione: Sony Pictures Italia

Le CLAMP hanno raggiunto con "X" l'olimpo dei fumettisti, conosciute in tutto il mondo per il loro estro nella creazione di atmosfere uniche, nei loro personaggi introspettivi e nei disegni di altissima fattura. "X" ha segnato la nascita di una nuova era e, con la realizzazione del lungometraggio nel 1996, si erano raggiunte tappe importanti. Ma l'opera, e la storia dunque, era lungi dall'essere sviluppata e finita e si è atteso fino al 2001 per la nascita della serie animata che portasse sugli schermi, in maniera più che degna, l'opera delle CLAMP. Lo studio che ha preso in mano la realizzazione è lo stesso che ha realizzato le animazioni del film: lo studio Mad House. Ma alla regia stavolta non troviamo Rintaro, rimpiazzato da Yoshiaki Kawajiri, già regista del bellissimo Vampire Huter D e del cortometraggio "Program" uno dei nove Animatrix (dunque non un regista qualunque!).

La storia, ambientata sulla terra, pone Tokyo come centro di una lotta senza eguali. Da sempre l'ordine tra bene e male, tra chi vuole la terra distrutta per tutto il male che gli uomini gli hanno causato e chi vuole salvaguardare la vita così com'è, viene garantito dai Draghi della Terra e i Draghi del Cielo (i "messaggeri della distruzione" e i "sigilli del cielo"). La storia inizia con l'arrivo nella capitale del Giappone di un ragazzo, Kamui, essere dai poteri straordinari e da cui dipende il destino della terra. Negli stessi giorni si raduneranno a Tokyo i sette Draghi del Cielo e i rispettivi Draghi della Terra, che si scontreranno gli uni con gli altri per distruggere/salvaguardare i sette sigilli senza di cui Tokio e la terra diventerebbero un deserto di macerie. Kamui avrà l'oneroso compito di schierarsi con uno dei due gruppi e diventare uno dei sette, ma sarà contrastato da un suo gemello che si rivelerà quando Kamui sceglierà da quale parte stare. Kamui muove i suoi passi nell'intento di proteggere i suoi amici d'infanzia: Fuma e sua sorella Kotori, ma il destino coinvolgerà tutti e tre, fino alla battaglia per la salvaguardia dell'ultimo sigillo a protezione della città, e della vita sulla terra.

La serie animata realizzata dalla Mad House, rispetto al lungometraggio edito nel 1996, ha dalla sua parte lo sviluppo della storia fin nei dettagli, grazie anche agli albi portati a termine della CLAMP. Questo è certamente un elemento rilevante, pensando alla mole di particolari e sviluppi presenti nell'intera storia. Le CLAMP hanno puntato moltissimo sullo sviluppo psicologico di ogni personaggio e adesso con circa 600 minuti di animazioni si potrà dare spazio a ciò che in 90 non era stato possibile fare. Alla Mad House hanno messo in campo i maggiori talenti dello studio per realizzare questa serie animata e i risultati si vedono fin dalle prime immagini. I colori sono brillantissimi, le animazioni molto fluide e i disegni ricalcano il character design creato dalle CLAMP, il tutto fuso insieme per un esperienza visiva che ha pochi eguali. Il formato digitale poi ci assicura una nitidezza di immagini anche con centinaua di oggetti in movimento contemporaneamente. Il salto di qualità, rispetto all'anime del 1996, è molto evidente. Ma è la storia a guadagnarci di più. I ritmi narrativi sono adesso ben bilanciati e c'è spazio per poter scavare a fondo nell'animo di ogni personaggio (proprio come dai manga originali). Anche la colonna sonora è all'altezza, creando un tappeto su cui le fasi della storia si sviluppano, mentre le voci dei personaggi si avvalgono, come ormai di tradizione, di un ottimo doppiaggio in italiano.

Che la serie sia stata ben programmata si intuisce dal primo episodio, il numero 0, intitolato Presagio. Questo traccia a grandi linee l'intera storia attraverso un sogno (attraverso cui viene interpretato il futuro) e mostra immagini di numerosi personaggi ed eventi che, da un lato descrivono la chiamata di tutti i draghi al loro destino, e dall'altro illustrano frame di eventi che si svilupperanno soltanto più in la nella storia. La visione di questo capitolo potrebbe risultare un bel pugno nello stomaco a chi è si avvicina per la prima volta alla storia creata dalle Clamp, eventi che risulteranno chiari man mano che la storia prenderà forma, ma non è che l'inizio del trampolino di una discesa che vi porterà all'interno del mondo di Kamui, di esseri straordinari quali Draghi e Veggenti, attraverso quotidianità e magia.

Come altri manga creati dalle CLAMP anche "X" contiene al suo interno riferimenti di altre storie. Nello specifico possiamo ricordare che personaggi come Subaru, Hokuto e Seishiro sono tratti da "Tokyo Babylon".
In Italia l'edizione è stata curata dalla Dynit che propone "X" in un classico formato 4/3 con splendido audio in DTS 5.1. Tutti e 24 gli episodi sono contenuti in 7 DVD disponibili a partire dal 27 Ottobre 2004, con interessanti contenuti extra. Dal 7 Novembre 2006 l'intera serie è disponibile in Complete Edition su 4 DVD.






SOCIAL
NOTIZIE CORRELATE
Dynit complete edition: buona la seconda
EVENTO DEL GIORNO
Scotland Loves Animation: Edimburgo

(Tutti gli eventi..)
ADV
EXTRA
Regole sulla licenza dei testi
Animation Italy
Dot Animation Magazine
Crediti - Contatti - RSS - Privacy
SOCIAL: Twitter - Flipboard - Facebook
Marchi, titoli e immagini appartengono ai rispettivi proprietari
Testi e altro © 2004 - 2019 Dot Animation Magazine
www.animeita.net | www.animationworld.net