Animeita.net http://www.animeita.net/ Cinema d'animazione e fantastico in Italia it http://www.animeita.net/gfx/animeita280.gif Animation Italy http://www.animeita.net/ The Boy and the Beast è il nuovo film di Hosoda http://www.animeita.net/news_data.asp?id=3069 [ 17-12-2014 ] Il regista giapponese Mamoru Hosoda (La Ragazza Che Saltava Nel Tempo, Summer Wars e The Wolf Children) è pronto a tornare con un nuovo ed interessante titolo: The Boy and the Beast che vi presentiamo oggi con immagini e trailer.


Il lungometraggio, in patria intitolato Bakemono no Ko, è scritto e diretto da Hosoda in persona e prodotto da NTV e dallo Studio Chizu.

Distribuito in Giappone da Toho Company, uscirà nei cinema l'11 Luglio 2015. A seguire saranno comunicate le date internazionali, ma unica sicurezza al momento è solo l'uscita in Francia, sotto etichetta Gaumont.

Ecco alcune immagini del lungometraggio (clicca per ingrandire):



In attesa di nuove informazioni su storia e produzione, ci gustiamo il primissimo trailer giapponese:




[ Fra - via Catsuka ]
Award season: due compositori italiani per l'Oscar http://www.animeita.net/news_data.asp?id=3068 [ 16-12-2014 ] Manca ancora un mese alle nomination ufficiali della prossima edizione degli Academy Awards, o Oscar del cinema americano. A contendersi uno dei cinque posti come compositore anche due italiani ed entrambi per titoli d'animazione.


L'Academy of Motion Picture Arts and Sciences ha reso noti i nomi dei compositori ed i titoli delle colonne sonore che sono candidate al premio Oscar e che aspirano ad entrare nella cinquina delle nomination che verranno annunciate il prossimo 15 Gennaio.

Due sono gli Italiani in gara: il premio Oscar Dario Marianelli e Kristian Sensini. Entrambi concorrono con una colonna sonora scritta per un film di animazione, Marianelli ha scritto la soundtrack per il film Boxtrolls - Le Scatole Magiche [news], mentre Sensini ha lavorato allo score per il film Rocks in my Pockets diretto da Signe Baumane.

Rocks in my Pockets è un lungometraggio d'animazione che tratta il tema della depressione attraverso una storia di mistero e di redenzione, basato su eventi realmente accaduti che coinvolgono la regista newyorkese di origini lettoni Signe Baumane e le donne della sua famiglia nella loro lotta contro la follia.

La colonna sonora è stata premiata negli scorsi giorni ai Global Music Awards e nei mesi passati ha ricevuto nomination a premi importanti come i Jerry Goldsmith Awards e gli Hollywood Music in Media Awards. Il film stesso è candidato agli Oscar in due diverse categorie: "Miglior film straniero" e "Miglior Film d'Animazione".

Rocks in my Pockets è un progetto indipendente, realizzato con un piccolo budget e finanziato in parte grazie al crowfounding. E' un film che potremmo definire "artigianale" disegnato e colorato interamente a mano, un'arte che va scomparendo se pensiamo che la maggior parte dei cartoni oggigiorno viene realizzata con animazioni al computer.

Nell'attesa di scoprire le short list deli Oscar a Gennaio, ecco il trailer dell'opera:


Tokyo Ghoul in italiano gratis in streaming web http://www.animeita.net/news_data.asp?id=3067 [ 15-12-2014 ] Dopo la notizia di quest'estate dell'arrivo della nuova serie anime/horror Tokyo Ghoul [news] in contemporanea e in streaming gratuito per i fans italiani, notizia ancora più interessante è l'arrivo della stessa in italiano e sempre gratuita.


L'anime dello Studio Pierrot inaugura una nuova era nella diffusione degli anime nel nostro paese. Ecco l'annuncio rilasciato poche ore fa da Dynit, distributore dell'opera:

PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA DEGLI ANIME IN ITALIA
ARRIVA IN PRIMA VISIONE SUL WEB UNA SERIE DOPPIATA IN ITALIANO, E... GRATIS!

Sinossi ufficiale: Ken Kaneki, uno studente universitario e vero topo da biblioteca, incontra un giorno in un bar una ragazza di nome Rize. I due ragazzi sono coetanei e hanno gli stessi interessi, facile che si avvicinino in breve tempo...
Rize però è un Ghoul, un mostro che vive solo per cacciare e divorare carne umana!
Quando una parte di lei, chiamata "The Red Child", verrà trapiantata in Kaneki, anche lui diverrà un Ghoul, intrappolato in un mondo deformato in cui gli esseri umani non sono in cima alla catena alimentare!


La serie cult Tokyo Ghoul ora finalmente in Italiano!
dal 23 Dicembre in esclusiva su www.VVVVID.it

Di seguito un trailer dell'opera:




[ Fra - fonte Dynit ]
La DreamWorks perde pezzi nel 2015, e tanti. http://www.animeita.net/news_data.asp?id=3066 [ 15-12-2014 ] Strane cose che accadono nei grandi studios, e alla DreamWorks Animation sembrano accadere sempre più spesso. Si passa dai titoli cancellati a quelli spostati di una stagione e il 2015, notizie di questi giorni, sembra accusare il colpo più di altri anni.


La notizia principale è quella dello spostamento di Kung Fu Panda 3, titolo su cui gli studios puntano tanto vista la popolarità del franchise, causa altre pellicole concorrenti piazzate nello stesso periodo.

E per "concorrenti" ci riferiamo a Star Wars: Il Risveglio della Forza, episodio n. 7 della saga di George Lucas di proprietà dell'acerrimo nemico, la Disney. Vista l'uscita annunciata per il prossimo natale, uscita che coincide con il sopracitato titolo DreamWorks Animation, la pellicola con il panda appassionato di arti marziali è stata spostata il 18 Marzo 2016.

"Kung Fu Panda è uno dei più grandi tesori della DWA e vogliamo essere sicuri di posizionare la sua uscita dove potrà avere quante più chance di raggiungere più audience possibile" riferisce Chris Aronson, presidente della Fox (distributore delle pellicole DWA).

A questa notizia va affiancata quella della cancellazione di B.O.O.: Bureau of Otherworldly Operations [news] titolo la cui uscita era prevista per il prossimo Giugno 2015 e che adesso è stata modificata in "data da destinarsi".

Dunque a conti fatti, da tre pellicole previste per il 2015 gli studios di Katzenberg si ritrovano con una sola pellicola: Home [news] (programmata per Marzo 2015), e pensare che la stessa pellicola inizialmente era stata pensate per un direct-to-home senza passare dai cinema e solo in corso di produzione promossa per il grande schermo.

In attesa di ulteriori sviluppi vi consiglio il primo e divertente trailer di Home, presentato lo scorso mese, che trovate in questa pagina.


[ Fra - fonte CartoonBrew ]
Trailer italiano per Inside Out http://www.animeita.net/news_data.asp?id=3065 [ 14-12-2014 ] La filiale italiana della Disney ha rilasciato la versione doppiata del nuovo trailer di Inside Out [news], prossimo lungometraggio d'animazione Pixar che uscirà in estate. Lo trovate subito a seguire.


Lo abbiamo già visto in versione originale qualche giorno fa e adesso ci divertiamo a scoprirlo anche doppiato in italiano. Dopo il teaser trailer che presentava i principli personaggi, la nuova opera di Pete Docter ci mostra il meccanismo alla base della storia.

Protagonista sarà la piccola Riley, che viene sradicata dalla sua vita nel Midwest per seguire il padre, trasferito per lavoro a San Francisco. Guidata dalle sue emozioni, Gioia, Paura, Rabbia, Disgusto e Tristezza, che la guidano dal suo cervello, la piccola cerca di adattarsi alla nuova vita nella nuova città, nella nuova scuola e con dei nuovi amici.

La pellicola è attesa per il 19 Giugno prossimo, data d'uscita in patria del titolo (in Italia al momento è programmata il 19 agosto). Nell'attesa ci gustiamo questo nuovo trailer:




[ Fra ]
Il miglior titolo d'animazione europeo è italiano http://www.animeita.net/news_data.asp?id=3064 [ 14-12-2014 ] Ieri si sono stati assegnati gli annuali premi ai migliori film europei, gli European Film Awards, edizione in cui l'Italia ha avuto la sua bella fetta di importanza, e non solo per il settore animazione.


L'edizione n. 27 della kermesse è stata dominata dalla pellicola danese/polacca Ida, migliori film, sceneggiatura, regia, fotografia e premio del pubblico, ma il nostro paese si è ben difeso con il titolo di Pierfrancesco Diliberto, al secolo PIF, la iena che ha realizzato La mafia uccide solo d'estate, vincitore del premio come "Miglior commedia dell'anno".

Ma i premi non sono finiti quì. Nella sezione "Miglior lungometraggio d'animazione" a trionfare è stata la pellicola L'Arte della Felicità [news] di Alessandro Rak, interessante produzione tutta italiana che ha battuto i due film franco/belga Jack e la Meccanica del Cuore (Jack et La Mécanique du Coeur) [news] e Minuscule - La Valle delle Formiche Perdute (Minuscule - La vallee des fourmies perdues) [news], titolo che arriverà nei nostri cinema tra poche settimane.

Dunque complimenti a PIF e ad Alessandro per questo importante riconoscimento.

Trovate tutti gli altri vincitori sul sito ufficiale della kermesse [link].


[ Fra ]
La Principessa Kaguya vince gli Oscar asiatici http://www.animeita.net/news_data.asp?id=3063 [ 13-12-2014 ] La Storia della Principessa Splendente [news] o meglio Kaguya-Hime no Monogatari è stato premiato come miglior titolo d'animazione in Asia ed Oceania del 2014 agli Asia Pacific Screen Awards.


L'edizione numero otto della kermesse si è tenuta giovedì scorso a Brisbane, Australia, edizione che ha visto trionfare la pellicola russa "Leviathan" come miglior film.

Nella categoria "Miglior Lungometraggio d'Animazione" erano candidati:

Qingwa Wangguo (Frog Kingdom) - Repubblica Cinese

Maya The Bee - The Movie - Germania, Australia [news]

Chang-baek-han Eol-gul-deul (On The White Planet) - Corea

The Satellite Girl and Milk Cow - Corea [news]

Ma a trionfare su tutti è stato l'ultimo titolo del Maestro Isao Takahata e dello Studio Ghibli, al loro primo premio APSA.


[ Fra ]
Animusic weekend http://www.animeita.net/news_data.asp?id=3062 [ 13-12-2014 ] Ogni fine settimana stacchiamo dalla solita routine, spegnamo la spina della mente anche se per poco per rilassarci con un po di buona musica insieme alle nostre classiche animazioni. Per Animusic oggi ascoltiamo The Closer di Mike Edel.

Giovane cantautore dalle più classiche sonorità, originario dell'Alberta più rurale (Canada), vissuto tra le leggendarie Rocky Mountains, porta tutta la sua infanzia e giovinezza all'interno dei suoi brani con un tocco da navigato del genere.

Il suo debutto si intitola "The Last Of Our Mountains", arrivato dopo un breve ep e seguito da un altro ep. La scorsa estate è stato presentato il nuovo singolo The Closer, accompagnato da un videoclip realizzato con classiche animazioni bidimensionali opera dallo stesso Edel insieme a pochi altri artisti.

Ecco il videoclip:




[ Fra - via TAB ]
Un Gatto a Parigi arriva in Italia http://www.animeita.net/news_data.asp?id=3061 [ 12-12-2014 ] L'originale Une Vie De Chat, o A Cat in Paris con cui il titolo si è presentato agli Oscar 2012 [news], finalmente è pronto ad arrivare nei cinema italiani nei prossimi giorni con il titolo Un Gatto a Parigi.


Diretto da Jean-Loup Felicioli e Alain Gagnol, gli stessi autori oggi al lavoro sulla nuova opera Phantom Boy che abbiamo presentato qualche settimana fa [news], il film della cinquina dei migliori lungometraggi d'animazione del 2012 degli Academy Award arriverà nei cinema italiani dal prossimo 18 Dicembre.

La storia ha per protagonista Dino, gatto dalla doppia vita. Di giorno vive con la piccola Zoé, figlia unica di Jeanne, capitano di polizia. Di notte invece sale sui tetti di Parigi con Nico, un ladro abile e di buon cuore. Zoé ha smesso di parlare da quando suo padre, poliziotto come la moglie Jeanne, è stato ucciso da un noto criminale. Dino, di ritorno dai suoi giri notturni, porta spesso a Zoé dei doni: un giorno le porta un braccialetto che l'assistente di Jeanne, Lucas, riconosce come parte del bottino di una rapina. Qualche sera dopo, Zoé decide di seguire di nascosto il suo gatto.

E' una produzione francese, olandese, svizzero e belga coordinata dalla francese Folimage. A seguire il poster italiano (clicca per ingrandire):



E di seguito il trailer italiano:




[ Fra ]
Ancora Pokemon nei cinema nel 2015 http://www.animeita.net/news_data.asp?id=3060 [ 11-12-2014 ] Il fortunato franchise legato ai Pokemon non sembra avere fine. Dopo serie tv, film, card e ogni sorta di gadget legati ai personaggi, nel 2015 arriverà anche un nuovo lungometraggio di cui oggi vediamo le primissime scene.


Diretto da Kunihiko Yuyama, arriverà la prossima estate, il 18 Luglio, nei cinema giapponesi la nuova opera dei mostriciattoli, i poket-monsters conosciuti in ogni angolo del pianeta.

La nuova opera sarà intitolata Pokemon The Movie XY 2015 e proporrà, come sempre, alcuni nuovi personaggi tra cui pokemon leggendari che possiamo scorgere già in questo breve trailer.

Si tratta del lungometraggio numero diciotto e sarà sempre realizzato all'interno degli studios Oriental Light and Magic, gli stessi che hanno realizzato le animazioni di Berserk, Inazuma Eleven e altri.

In attesa di ulteriori informazioni ecco il primo trailer:




[ Fra - fonte ComicsBlog ]
Inside Out si presenta con il primo trailer http://www.animeita.net/news_data.asp?id=3059 [ 10-12-2014 ] Il prossimo lungometraggio Pixar che arriverà sugli schermi sarà Inside Out [news], nuova ed attesa opera di Pete Docter che si spinge dove altre non hanno mai osato. Ecco il primo e lungo trailer.


Uscirà ufficialmente il prossimo Giugno nei cinema americani e ad Agosto in Italia e decreterà il ritorno di Docter dopo Up (2009).

Proprio ieri sono state annunciati due nuovi doppiatori che si aggiungeranno a quelli già presentati: Diane Lane e Kyle MacLachlan che prenderanno le parti dei genitori della piccola Riley, la protagonista del titolo insieme ai suoi principali sentimenti, gioia (Amy Poehler), disgusto (Mindy Kaling), paura (Bill Hader), tristezza(Phyllis Smith), rabbia (Lewis Black).

Un interessante poster francese realizzato con grafica vettoriale è stato presentato dalla filiare d'oltralpe (clicca per ingrandire):



Ecco invece il nuovo e lungo trailer che ci illustra i meccanismi mentali che la pellicola promette. NB, una piccola differenza è presente tra il trailer inglese e quello americano: nel primo il padre pensa ad una partita di calcio e nel secondo ad una di hokey.




[ Fra ]
Informazioni su Alla Ricerca di Dory della Pixar http://www.animeita.net/news_data.asp?id=3058 [ 09-12-2014 ] Annunciato ormai oltre un anno e mezzo fa e lontani circa un anno e mezzo dalla sua data di pubblicazione, Finding Dory o Alla Ricerca di Dory [news], sequel del fortunato Alla Ricerca di Nemo della Pixar, comincia a scoprire le sue carte.


Atteso già fin dal suo annuncio, finalmente qualcuno comincia a dirci di più su questa produzione. A parlarne durante un intervista è Jim Morris, presidente della Pixar.

A quanto pare la nuova storia dovrebbe svolgersi circa sei mesi dopo quella dei Alla Ricerca di Nemo, con Dory ormai stabilita nella barriera corallina a fianco di Nemo e di suo padre Marlin. Dal ritorno di una gita con il piccolo pesce pagliaccio per vedere l'annuale migrazione della Mante, Dory si interroga sul suo passato, visto che da sbadata com'è ne ha poca memoria.

Il presidente precisa "La maggior part del titolo sarà ambientata presso il California Marine Biology Institute, un enorme acquario e centro riabilitazione per le creature marine, luogo dove Dory è nata e cresciuta. Quì si incontreranno i principali nuovi personaggi come polipi, leoni marini, beluga e altri".

Conosceremo tra i nuovi personaggi anche i suoi genitori, doppiati in casa da Diane Keaton (madre) e Eugene Levy (padre) e, ovviamente ritroveremo Nemo, Marlin e la gang dell'acquario. Inutile specificare che anche la doppiatrice di Dory, la bravissima Ellen DeGeneres, è stata confermata.

Diretto da Andrew Stanton (al ritorno su un lungometraggio d'animazione) insieme a Angus MacLane, la storia è scritta dallo stesso Stanton insieme a Victoria Strouse.

L'uscita programmata rimane ancora il 17 Giugno 2016.



[ Fra - fonte ComingSoon.net ]
Il primo trailer de Il Piccolo Principe - il Film http://www.animeita.net/news_data.asp?id=3057 [ 08-12-2014 ] Pubblicato solo poche ore fa il primissimo trailer de Il Piccolo Principe [news], lungometraggio che arriva dopo le serie d'animazione prodotte sempre in Francia, e con una storia tutt'altro che scontata.


Diretto da Mark Osborne, regista del primo Kung Fu Panda, e scritto da Irena Brignull (Boxtrolls), il film è prodotto da Onyx Films e Orange Studio con un budget di circa 45 milioni di euro e circa 250 artisti con esperienza nei principali studios d'animazione di tutto il mondo.

Un film che non vuole essere una riassunto di quello visto nelle serie tv ne una continuazione, ma una storia nuova di zecca che girerà intorno al racconto dello scrittore Antoine de Saint-Exupéry.

Il distributore presenta l'opera con le parole:
Questa è la storia di una storia.
Questa è la storia di una bambina, senza paura e curiosa, che vive in un mondo di adulti.
Questa è la storia di un aviatore, eccentrico e malizioso, che non è mai veramente cresciuto.
Questa è la storia del Piccolo Principe che li riunirà in una straordinaria avventura.


Paramount Pictures France annuncia anche i primi doppiatori del titolo in patria: Florence Foresti, Marion Cotillard, Vincent Cassel, Guillaume Gallienne e Vincent Lindon.

L'uscita è programmata per Ottobre 2015 in Francia e pochi mesi dopo, il 1° Gennaio 2016, in Italia sotto etichetta Lucky Red.

Ecco il primissimo trailer che ci illustra i principali personaggi e le linee guida della storia:




[ Fra - thanks DomenicoV ]
Anteprima italiana di Song Of The Sea http://www.animeita.net/news_data.asp?id=3056 [ 08-12-2014 ] Ieri pomeriggio abbiamo assistito alla prima italiana di Song of the Sea [news], ultima opera del regista irlandese Tomm Moore (The Secret of Kells) e del suo studio, ma produzione tutta europea e parte anche italiana.


Inserita nel cartellone del Sottodiciotto Film Festival, nella sezione "animazione d'autore", il lungometraggio di Moore è stata una sorpresa graditissima vista la sua recente pubblicazione.

Con tutta sala del Cinema Massimo di Torino ricolma, il titolo è stato presentato da due animatori d'eccezzione che hanno collaborato alla produzione: Alessandra Sorrentino e Alfredo Cassano, accompagnati dalla loro istruttrice Eva Zurbriggen (Scuola di Cinema Sperimentale del Piemonte – Dip. Animazione).

I due artisti hanno illustrato le tecniche di produzione a distanza con cui l'opera è stata realizzata, grazie anche ad un software definito il "Facebook" del settore animazione (HobSoft) con cui tutti gli artisti possono vedere in tempo reale la progressione dei lavori su ogni scena, diretti in remoto dal regista in Irlanda, dagli studios da lui fondati: Cartoon Saloon.

Alessandra e Alfredo hanno detto di aver lavorato complessivamente ad un paio di minuti di produzione il tutto senza doversi spostare dalla loro sede italiana, come centinaia di artisti in tutt'Europa, e senza esser necessariamente presenti negli studios centrali in Irlanda o negli altri che hanno collaborato in Belgio, Francia, Lussemburgo e Danimarca.

Song of the Sea è stata realizzata con un budget di 7.5 milioni di euro e circa tre anni di produzione. Proiettato in anteprima al Toronto International Film Festival lo scorso 6 Settembre, arriverà nei cinema francesi tra pochi giorni e nei prossimi mesi nei principali stati europei. Nessun informazione invece per la release italiana.

Ecco la nostra recensione in anteprima: "Ci sono voluti ben cinque anni ma alla fine Tomm Moore è tornato, tornato con una nuova storia, intensa e struggente; un caleidoscopio di colori e uno stile visivo sempre più unico, in poche parole: un opera di rara bellezza."...

Continua a leggere la recensione..

Ecco un trailer della pellicola:




[ Fra ]
I Simpson omaggiano Frozen della Disney http://www.animeita.net/news_data.asp?id=3055 [ 06-12-2014 ] La longeva creatura di Matt Groening continua a stupire episodio dopo episodio. I Simpson sono costruiti in modo da divertire già dalla sigla, di cui oggi vi proponiamo il video di un nuovo omaggio, stavolta in direzione Disney.


La lunga serie televisiva I Simpson, la più longeva della storia per questo settore, dopo omaggi a ogni artista, musicista, film e quant'altro, tocca anche agli studios di Topolino e alla loro opera che più di ogni altra ha incassato nel settore animazione: la pellicola Frozen.

La gag si intitola "The Couch Gag Before Christmas" ed è l'apripista del nuovo episodio "I Won't Be Home For Christmas", numero 9 dell'ultima e 26esima stagione attualmente in onda negli States.

L'episodio andrà in onda sui piccoli schermi americani tra una settimana, domenica 14, ma la Fox ci presenta l'intro completo in anteprima:




[ Fra ]
Animusic weekend http://www.animeita.net/news_data.asp?id=3054 [ 06-12-2014 ] Ogni fine settimana arriva il momento di tirare fuori la valigia per il nostro viaggio tra musica e animazione. Oggi si ritorna al main-stream e Animusic ci porta in Inghilterra per ascoltare Ink dei Coldplay.

Il gruppo alternative rock formatosi a Londra nel 1997 è diventato celebre a livello mondiale già con il loro album di debutto "Parachutes" nel 2000. Non hanno certamente bisogno di presentazioni, e il loro ultimo lavoro è un vero e proprio mix di musica e arti visive.

Dopo ben sei album di studio (di inediti, senza contare live e raccolte) quest'anno è stato pubblicato "Ghost Stories" la cui traccia 3 è intitolata Ink, ultimo tra i singoli presentati.

Il videoclip che accompagna il brano è un vero e proprio progetto interattivo animato la cui storia viene decisa sul momento dall'utente. Non esiste infatti una versione unica di questo ma tante varianti decise sul momento.

Noi ve ne proponiamo una opportunamente registrata da un utente e postata su YouTube, ma per creare la vostra personale versione cliccate su questo link.

Ecco una possibile versione:




[ Fra ]
Anime al cinema nel 2015 da Koch Media http://www.animeita.net/news_data.asp?id=3053 [ 04-12-2014 ] Dalle giornate professionali di Sorrento in cui i distributori presentano i propri listini per le nuove stagioni, Koch Media presenta i suoi "Anime al Cinema" insieme a Yamato Video e non solo. A seguire tutti i titoli.


"Le Notti dei Super Robot" [news] hanno avuto successo nelle due serate, come sottolinea il manager della società Umberto Bettini "la dimostrazione che è possibile portare al cinema spettatori che non ci vanno spesso e che un evento legato a una grande passione può muovere persone" (la prima serata ha fatto registrare 182.238 euro - secondo in classifica per incassi - e la seconda serata dell'altro ieri ben 219.773 euro - prima per inclassi).

Per il 2015 il listino prevede ben 10 eventi con titoli come Jeeg Robot d'Acciaio, L'Ape Magà, Yattamen e poi anche:

- Berserk - L'epoca d'oro - Capitolo III: L'avvento [news]

- Saint Seiya - The Lost Canvas [news]

- Mai-mai Miracle [news]

- Rocky Joe (I due film di montaggio)

Senza dimenticare l'opera dello Studio Ghibli Una Tomba per le Lucciole del maestro Isao Takahata.

Ma oltre gli anime, Koch Media proporrà altri due importanti titoli d'animazione per il 2015, entrambi europei: il 15 Gennaio Asterix e il Regno degli Dei [news] e il 26 Febbraio Shaun Vita da Pecora - Il Film [news] degli inglesi Aardman Animation.


[ Fra - fonte AnimeClick/ScreenWeek ]
La prima immagine di Moana della Disney http://www.animeita.net/news_data.asp?id=3052 [ 04-12-2014 ] Ne abbiamo parlato poco più di un mese fa [news] del nuovo titolo in cantiere presso i Walt Disney Animation Studios. Mentre diamo uno sguardo alla protagonista la Disney diffonde il nome di uno dei doppiatori.


Scritto e diretto dalla coppia Ron Clements e John Musker (Alladin, La Principessa e il Ranocchio), il titolo arriverà sui grandi schermi di tutto il mondo a Natale 2016.

Sullo sfondo di ambientazioni paradisiache, isole incontaminate e mare azzurro, la storia ha per protagonista la Moana del titolo che, appassionata di navigazione, intraprenderà un avventura per salvare la sua famiglia con l'aiuto del semi-dio Maui.

Seguendo la mitologia tra Hawaii, Nuova Zelanda, Tahiti, Tonga e Samoa, Maui è una delle figure più importanti tra le isole. A lui attribuito il mito del rallentamento del viaggio del sole per permettere alle popolazioni di avere più luce durante il giorno o di aver fatto elevare (pescandole dal fondo) le isole in mezzo all'oceano.

Una precisa volontà degli stuios di avvicinarsi a quelle culture e mitologie così lontane dalla terraferma e poco considerate dal mondo cinematografico (la Disney ci aveva ambientato "Lilo e Stich").

In tema di doppiatori non si conosce ancora la voce che avrà la protagonista (il casting è in corso), ma è stato scelto il personaggio di Maui, l'ex-wrestler ormai di casa a Hollywood Dwayne Johnson.


[ Fra ]
Due clip inedite di Naruto - La Via dei Ninja http://www.animeita.net/news_data.asp?id=3051 [ 02-12-2014 ] Lucky Red, come gli appassionati sapranno, ormai sembra avere sempre più un piede in Italia e un altro in Giappone. Tra i personaggi da poco entrati nel suo catalogo figura anche Naruto, il popolare ninja del villaggio della foglia. Del primo film che arriverà nei cinema oggi vi proponiamo due nuove clip.


Naruto – La Via Dei Ninja è il lungometraggio numero nove dei dieci al momento prodotti e tratti dal noto manga di Masashi Kishimoto. L'evento che lo vedrà al cinema sarà limitato ai soli giorni 6, 7 e 8 Dicembre.

E' il primo degli eventi proposti da Lucky Red e un occasione più unica che rara di vedere sui grandi schermi cinematografici opere che, almeno in italia, difficilmente avrebbero goduto di tale passaggio.

La storia: Molto tempo fa, un misterioso ninja mascherato scatenò la Volpe a Nove Code contro il Villaggio della Foglia creando caos e distruzione. Ma il Quarto Hokage, Minato Namikaze, e sua moglie Kushina Uzumaki sigillarono il demone nel corpo del loro figlio neonato Naruto, per salvare il villaggio e sventare il piano del ninja. Anni dopo, Naruto e i suoi amici riescono a scacciare il famigerato Akatsuki, misteriosamente tornato dalla morte. Di ritorno al villaggio, i giovani ninja vengono elogiati dalle loro famiglie per aver completato una missione così pericolosa. Naruto, ricordandosi quanto si senta solo, inizia a chiedersi cosa significhi avere i genitori quando, a un tratto, una strana figura mascherata appare davanti a lui: lo stesso ninja mascherato responsabile della morte dei suoi genitori!

Per trovare i cinema che lo proiettano e prenotare i biglietti cliccare su: www.narutoalcinema.it.

Ecco le due nuove clip doppiate in italiano "La volpe a nove code" e "La pergamena della Luna Rossa":







[ Fra ]
E' ufficiale, Frozen 2 si farà! http://www.animeita.net/news_data.asp?id=3050 [ 01-12-2014 ] Dopo rumors che si rincorrevano da qualche mese ormai, una voce su tutte ha delineato la conferma tanto attesa: Frozen - Il Regno di Ghiaccio [news], blockbuster della Disney, avrà il suo seguito.


Seguito che, aggiungo peronalmente, era più che scontato. Vuoi i buoni riscontri di critica e pubblico (89% su RottenTomatoes e 7,7 su Imdb, Oscar e GoldenGlobe di categoria) ma soprattutto le cifre ai botteghini che hanno fatto segnare l'impressionante tetto di 1,274,219,009 milioni di dollari (incassi in tutto il mondo), a cui andrebbero aggiunte le cifre di streaming, home video e merchandising.

Era dunque più che sensato un secondo capitolo, ma di sicuro un secondo capitolo ben costruito e non commerciale, punto debole di molti sequel.

La conferma arriva proprio nella giornata di oggi per mano della doppiatrice di Elsa, Idina Menzel che, durante un intervista al The Telegraph ha confermato che il lavoro sul sequel è già avviato, oltre al Musical teatrale di cui si parla da tempo.

La Menzel ha confermato la sua scrittura per il sequel del lungometraggio ma non per il musical. Gli studios, dall'altro lato, non hanno ancora ne confermato ne smentito. Non vedremo comunque Frozen 2 non prima di 2/3 anni, dunque di tempo per discuterne ne abbiamo ancora.



[ Fra ]