Focus
Animazione: cosa vedremo nel 2014
L'anno che volge al termine ci ha regalato oltre 26 pellicole d'animazione al cinema, otto in più rispetto allo scorso anno. Non sappiamo se alla fine il nuovo che arriva ci proporrà un tale numero. Ci aspettiamo comunque una buona qualità e due sicurezze: un'assenza eccellente e un ottimo inizio!.

Partendo proprio da queste due, gli studios che non omaggeranno il 2014 con la loro presenza sono i Pixar Animation Studios, il cui titolo The Good Dinosaur slitta al 2015 spingendo il là tutti gli altri titoli in programma.

L'ottimo inizio invece porta un nome: Capitan Harlock, nuova trasposizione in CGI del mitico personaggio di Leiji Matsumoto che atterrerà con la sua ciurma e la sua Arcadia nei cinema italiani il primo giorno dell'anno, sotto etichetta Lucky Red.

Per i più giovani sempre lo stesso giorno arriva negli schermi Il Castello Magico (originale Le manoir magique), prodotto in Belgio con protagonista un gattino abbandonato e accolto da un eccentrico vecchietto con la passione della magia e non solo.

A fine Gennaio arriva il docu-lungometraggio d'animazione A Spasso con i Dinosauri, grande produzione anglo-australiana realizzata negli studios Animal Logic che doveva inizialmente uscire sotto le vacanze di natale e poi spostata. Un'avventura con protagonisti animali di ben altre ere che faranno la gioia dei più piccoli e non, soprattutto nelle visioni stereoscopiche.

Il primo Febbraio farà la sua comparsa per la prima volta sui grandi schermi italiani uno dei più grandi progetti di Akira Toriyama: Dragon Ball. Il titolo che vedremo è Dragon Ball Z: La Battaglia degli Dei, diciottesimo lungometraggio la cui storia è parallela a manga e anime e uno dei pochi supervisionati direttamente dall'autore. Una proiezione speciale per due soli giorni prima di arrivare in versione home.

Subito dopo arriva la commedia animale Khumba - Cercasi strisce disperatamente, realizzata dagli stessi autori africani di Zambezia, i Triggerfish Animation Studios e distribuita da Eagle Pictures. Tanti animali e molta azione insieme a gags sempre con un occhio naturalista/animalista su tutto.

Dopo i Dinosauri, gli studios australiani Animal Logic tornano con una commedia con protagonisti i mitici mattoncini Lego. The Lego Movie, distribuito da Warner Bros, vedrà in campo personaggi come Wonder Woman, Batman e molti altri, guidati, come la profezia annuncia, dal più classico dei personaggi dei mattoncini: l'operaio Emmet, pronto (o meno) a sventare i piani del cattivo di turno.

A fine Febbraio Microcinema Distribuzione porterà nel nostro paese La Scuola Più Pazza del Mondo, (originale Hôkago middonaitâzu e internazionale After School Midnighters) del regista Hitoshi Takekiyo, anime con protagoniste tre bambine: la Super Peste Mako, la Super Vanitosa Miko e la Super Secchiona Mutsuko, a spasso per una scuola in cui accadono cose fuori da comune.

A Marzo un Tarzan di origine tedesca arriverà nei nostri cinema. Nuova e imponente opera realizzata in CGI con massicce sessioni di cattura dei movimenti che rispolvera (per l'ennesima volta) il classico di Edgar Rice Burroughs che Medusa porta in Italia.

Sempre a Marzo arriverà nei nostri schermi anche il primo titolo DreamWorks Animation: Mr. Peabody & Sherman, commedia adattamento di una serie animata degli anni '60, titolo diretto da Rob Minkoff, regista de Il Re Leone e Stuart Little.

A fine Marzo arriverà nei cinema il secondo lungometraggio de I Cuccioli con il titolo Il Paese del Vento. L'opera interamente realizzata in CGI e destinata ai più piccoli nata negli studios Gruppo Alcuni e venduta in numerosi paesi in tutto il mondo.

A metà Aprile ritroviamo altri animali, ma più che altro pennuti. Il nuovo sequel che arriva dagli americani Blue Sky Studios è Rio 2: Missione Amazzonia, commedia in cui Blue, Jewel, figli e amici vari fanno visita ai loro avi che vivono nella grande foresta Amazzonia.

Sempre ad Aprile la Lucky Red porterà sugli schermi l'ultima opera da regista del maestro Hayao Miyazaki intitolata Si Alza il Vento. La pellicola dello Studio Ghibli, a metà tra dramma e romanzo, è ambientata durante il secondo conflitto mondiale e ha per protagonista un ingegnere aereonautico giapponese.

Annunciato alle Giornate Professionali del Cinema, la filiale italiana di Koch Media presenterà a Maggio Goool!, ovvero l'argentino Metegol, titolo in computer grafica campione di incassi in patria che porta per la prima volta sul grande schermo i piccoli giocatori del calcio balilla.

Ad inaugurare la stagione estiva, a Giugno, arriva un altro sequel, personalmente molto atteso, Dragon Trainer 2, secondo titolo dell'anno dei DreamWorks Animation Studios. Sequel del bel titolo del 2010 diretto dal solo Dean DeBlois (all'opera anche sul primo capitolo). Una nuova storia che arricchisce la precedente con protagonisti ormai adulti e maggiore azione.

A Ottobre un altro studios eccellente farà il suo ritorno nei cinema di tutto il mondo e anche in quelli italiani: gli americani Laika, autori di Coraline e Paranorman, specializzati in stop-motion. Il loro nuovo lavoro si intitola BoxTrolls - Le Scatole Magiche ed è basato sul best-seller "Here Be Monsters" di Alan Snow.

A fine Ottobre dovrebbe arrivare nei cinema Book of Life (dovrebbe perchè ancora non confermato), titolo prodotto da Guillermo Del Toro in pre-produzione conosciuto come Day of the Dead. Una storia inspirata a Romeo e Giulietta e ambientata in un ambiente con zombie e simili.

A Novembre anche la Disney porterà nei cinema un suo sequel: Planes: Fire & Rescue, spin-off della serie della Pixar "Cars" il cui primo titolo è uscito da pochi mesi nei cinema italiani. Il titolo sarà sempre realizato dai secondari DisneyToon Studios, mentre i primari sono al lavoro sul titolo natalizio.

Questo uscirà a Novembre in patria (e da noi a Natale) e sarà incentrato su supereroi al servizio della comunità. Si intitola Big Hero 6 e sarà diretto da Don Hall, quì alla sua seconda regia dopo l'ultimo Winnie The Pooh e una carriera passata a scrivere opere come Tarzan (1999), Le Follie dell'Imperatore (2000), Koda Fratello Orso (2003) e La Principessa e il Ranocchio (2009). La particolarità del titolo: la co-produzione dei Marvel Studios.

Ancora un numero esiguo di titoli che aumenteranno nella seconda parte dell'anno, dove, sotto le feste di Natale, campeggia ancora un solo titolo. Ancora sconosciuti i titoli Nexo Digital che usciranno in un evento di un giorno come quelli del 2013 (ben 4) e quelli che verranno acquistati nei prossimi mesi o quelli ancora non annunciati e di cui troverete notizie prossimamente sulle nostre pagine.


Ecco il programma al momento della stesura dell'articolo:

1 Gennaio: Capitan Harlock [news]
1 Gennaio: Il Castello Magico
23 Gennaio: A Spasso con i Dinosauri [news]
1 Febbraio: Dragon Ball Z: La Battaglia degli Dei [news]
6 Febbraio: Khumba - Cercasi strisce disperatamente [news]
20 Febbraio: The Lego Movie [news]
27 Febbraio: La Scuola Più Pazza del Mondo [news]
6 Marzo: Tarzan [news]
13 Marzo: Mr. Peabody & Sherman [news]
27 Marzo: Cuccioli - Il Paese del Vento [news]
17 Aprile: Rio 2: Missione Amazzonia [news]
Aprile: Si Alza il Vento [news]
1 Maggio: Goool! [news]
19 Giugno: Dragon Trainer 2 [news]
9 Ottobre: BoxTrolls - Le Scatole Magiche [news]
30 Ottobre: Book of Life
6 Novembre: Planes: Fire & Rescue [news]
Natale: Big Hero 6 [news]


[ Fra ]
SOCIAL
ADV
EXTRA
Regole sulla licenza dei testi
Animation Italy
Dot Animation Magazine
Crediti - Contatti - RSS - Privacy
SOCIAL: Twitter - Flipboard - Facebook
Marchi, titoli e immagini appartengono ai rispettivi proprietari
Testi e altro © 2004 - 2018 Dot Animation Magazine
www.animeita.net | www.animationworld.net