Focus
Animazione: cosa vedremo nel 2019
Il 2019 sarà un altro anno importante per l'industria del cinema d'animazione, con il ritorno di importanti nomi tra autori e saghe che hanno fatto la fortuna dei loro studi di produzione. Nomi tra cui annoveriamo il grande e poliedrico Robert Zemeckis o saghe come Dragon Trainer, Toy Story o Asterix e Obelix. Molte anche le novità e differenti gli stili e le tecniche scelte, dalle classiche animazioni bidimensionali, privileggiate dagli studi d'animazione orientali, alla stop-motion, preferita dagli Inglesi Aardman e dagli Americani Laika, alla fumettosa computer grafica fino al realismo più ricercato con la nuova versione de Il Re Leone della Disney.

Ce n'è dunque per ogni palato, ma noi vi consigliamo di tenere d'occhio questi titoli in particolare...


L'anno si apre con il film animato Ralph Spacca Internet, sequel del film Disney del 2012 con un ambientazione tutta nuova: il mondo della rete, e un film ibrido riprese dal vivo e animazione: Benvenuti a Marwen, ritorno di Robert Zemeckis ad un genere a lui tanto caro, inaugurato trent'anni fa con Chi ha Incastrato Roger Rabbit. Una storia che prende spunto da eventi realmente accaduti ad un documentarista che, dopo un pestaggio, si rifugia in un mondo tutto suo fatto da miniature e bambole.

A fine Gennaio arriva un nuovo appuntamento con gli "Anime al Cinema", con Voglio Mangiare il tuo Pancreas, storia forte, dolce e drammatica con protagonisti due giovani liceali; uno dei successi degli anime in Giappone del 2018 che ha già avuto anche un reboot con attori dal vivo.

Il primo mese si chiude però con uno dei sicuri protagonisti dell'anno: Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto, che arriva in Italia in anteprima di ben un mese rispetto alla versione di casa. Il terzo capitolo segnerà anche la fine della saga, una tra le più fortunate della DreamWorks Animation e quella con le storie meglio scritte, con personaggi a cui è impossibile non affezionarsi e atmosfere vichinghe in cui perdersi. Il suo autore e regista, Dean DeBlois, ha affermato in un tweet, dopo la proiezione allestita per i doppiatori, che l'attore Gerard Butler era in lacrime, e concludendo con "missionne compiuta".

A Febbraio si torna nel mondo dei mattoncini Lego con la seconda avventura cinematografica. Realizzata sempre presso gli australiani Animal Logic, The Lego Movie 2: Una Nuova Avventura farà in verso a film d'azione come MadMax e altri, portando i personaggi in un viaggio fuori dal pianeta terra e introducendo nuovi scenari e personaggi, tra buoni e cattivi, con l'ottimista Hemmet a giudare la squadra. Vedremo se saprà ripetere i fasti di critica e incasdi del primo capitolo.

A fine Febbraio torna dal lontano oriente il gruppo di guerrieri Sayan nati dalla mente di Akira Toriyama con Dragon Ball Super: Broly, nuovo capitolo cinematografico e primo della serie Super che vede anche la partecipazione dello stesso Toriyama alla scrittura della storia. Un altro personaggio di manga e anime giapponesi conosciuto in tutto il mondo, il pirata Monkey D. Luffy (in Italia "Rubber"), approderà nei cinema con la sua ciurma con il nuovo film-evento che celebrerà i 20 anni della serie animata: One Piece: Stampede (tra autunno e inverno 2019).

Marzo invece si apre con il ritorno di due mitici personaggi dei fumetti d'oltralpe: Asterix e Obelix, conosciuti in tutto il mondo e pronti a divertire anche le nuove generazioni di spettatori. Il nuovo capitolo Asterix e il Segreto della Pozione Magica, come i precedenti, è realizzato con animazioni in computer grafica interamente in terra francese con un importante budget, tra i più alti del settore nel vecchio continente.

Ad Aprile tornano anche gli studios Paramount insieme a Nickelodeon e le animazioni degli spagnoli Ilion Animation per Wonder Park, commedia animale per tutta la famiglia che ci porterà sulle montagne russe di uno strabiliante parco divertimenti immaginario.

Il primo dei titoli realizzato con animazioni stop-motion in arrivo nei cinema nel 2019 è Missing Link degli americani Laika. Storia del mitologico Sasquatch e di alcuni ricercatori in viaggio per scoprirne le origini, film che, a detta dei suoi autori, spinge ancora più in là le potenzialità delle tecniche d'animazione stop-motion.

I concorrenti diretti dei mattoncini Lego, i Playmobil, arrivano anche loro sui grandi schermi per la prima volta la prossima estate con Playmobil Movie, film d'animazione originale che prenderà spunto dalle più celebri ambientazioni dei noti giocattoli, in cui non mancheranno personaggi e situazioni parodia ai più popolari film degli ultimi anni.

Capolino nel 2019 numerose saghe che presenteranno nuovi capitoli, ad iniziare dall'estate con Toy Story 4 dellaPixar, ennesimo capitolo che rappresenta una scelta puramente commerciale della Disney, passando poi per Pets 2 - Vita da Animali, sequel del campione di incassi della Illumination del 2016 (875 milioni di dollari incassati in tutto il mondo), con Angry Birds 2 di Rovio a Novembre, e chiudendo infine con il probabile campione di incassi delle vacanze natalizie 2019: Frozen 2 della Disney.

Il 2019 segnerà anche il ritorno dei Blue Sky Studios (L'Era Glaciale, Rio, Ferdinand) , la cui sorte dopo l'acquisto della Fox (proprietari degli studios) da parte di Disney è ancora sconosciuta. Protagonista della nuova commedia Spie Sotto Copertura sarà un agente segreto, doppiato da Will Smith, trasformato contro la sua volontà in un piccione.

In piena estate torna la Disney con l'ennesimo reboot live-action di un film originalmente animato, che nel 2019 conterà anche Dumbo di Tim Burton e Aladdin con Will Smith nella parte del Genio. In aggiunta a questi due ci sarà Il Re Leone, film che ricalcherà esattamente le gesta dell'originale animato (vincitore di due Oscar) ma con animali reali, o meglio, esatte riproduzioni in computer grafica applicati su sfondi (quasi sempre) reali. Espedienti con cui il regista Jon Favreau (Iron Man) cercherà di raggiungere un alto livello di realismo.

Ottobre sarò il mese del nuovo lungometraggio stop-motion dei geniali Aardman Animation, questa volta un sequel con protagonista uno dei loro personaggi più semplici quanto geniali: la pecora Shaun. E le premesse della nuova storia sono anche molte, ad iniziare dal titolo: Shaun Vita da Pecora: Farmageddon il Film.

Intorno alle feste di Natale 2019 dovrebbero arrivare nei cinema anche due nuovi titoli con personaggi molto noti: il principe dei videogames a marchio Sega, ovvero il veloce riccio Sonic, con un titolo ancora misterioso, animato o ibrido, con un design molto realistico e meno fumettoso e con doppiatori d'eccezione come Jim Carrey. E il ritorno della Famiglia Addams per la prima volta al cinema in versione animata.

Altri titoli animati diretti principalmente a tutta la famiglia e co-prodotti da studios da ogni parte del mondo con budget molto più ridotti (rispetto ai blockbuster hollywoodiani), sono già in programma, con date ancora da definire. Tra questi ricordiamo Rex - Un Cucciolo a Palazzo, Terra Willy, Latte e la Pietra Magica, A Spasso col Panda, Monsters School e molti altri.

Trovate il programma completo con tutte le date sempre aggiornato sulla pagina Prossime Uscite.


[ Fra ]
SOCIAL
ADV
EXTRA
Regole sulla licenza dei testi
Animation Italy
Dot Animation Magazine
Crediti - Contatti - RSS - Privacy
SOCIAL: Twitter - Flipboard - Facebook
Marchi, titoli e immagini appartengono ai rispettivi proprietari
Testi e altro © 2004 - 2019 Dot Animation Magazine
www.animeita.net | www.animationworld.net