Animation Italy
La DreamWorks perde pezzi nel 2015, e tanti.
15-12-2014
La DreamWorks perde pezzi nel 2015, e tanti.
Strane cose che accadono nei grandi studios, e alla DreamWorks Animation sembrano accadere sempre più spesso. Si passa dai titoli cancellati a quelli spostati di una stagione e il 2015, notizie di questi giorni, sembra accusare il colpo più di altri anni.
La notizia principale è quella dello spostamento di Kung Fu Panda 3, titolo su cui gli studios puntano tanto vista la popolarità del franchise, causa altre pellicole concorrenti piazzate nello stesso periodo.

E per "concorrenti" ci riferiamo a Star Wars: Il Risveglio della Forza, episodio n. 7 della saga di George Lucas di proprietà dell'acerrimo nemico, la Disney. Vista l'uscita annunciata per il prossimo natale, uscita che coincide con il sopracitato titolo DreamWorks Animation, la pellicola con il panda appassionato di arti marziali è stata spostata il 18 Marzo 2016.

"Kung Fu Panda è uno dei più grandi tesori della DWA e vogliamo essere sicuri di posizionare la sua uscita dove potrà avere quante più chance di raggiungere più audience possibile" riferisce Chris Aronson, presidente della Fox (distributore delle pellicole DWA).

A questa notizia va affiancata quella della cancellazione di B.O.O.: Bureau of Otherworldly Operations [news] titolo la cui uscita era prevista per il prossimo Giugno 2015 e che adesso è stata modificata in "data da destinarsi".

Dunque a conti fatti, da tre pellicole previste per il 2015 gli studios di Katzenberg si ritrovano con una sola pellicola: Home [news] (programmata per Marzo 2015), e pensare che la stessa pellicola inizialmente era stata pensate per un direct-to-home senza passare dai cinema e solo in corso di produzione promossa per il grande schermo.

In attesa di ulteriori sviluppi vi consiglio il primo e divertente trailer di Home, presentato lo scorso mese, che trovate in questa pagina.


[ Fra - fonte CartoonBrew ]
ALTRE NOTIZIE
CONDIVIDI
ADV
EXTRA
Regole sulla licenza dei testi
Animation Italy
Dot Animation Magazine
Crediti - Contatti - RSS - Privacy
SOCIAL: Twitter - Flipboard - Facebook
Marchi, titoli e immagini appartengono ai rispettivi proprietari
Testi e altro © 2004 - 2021 Dot Animation Magazine
www.animeita.net | www.animationworld.net