Animation Italy
Road to Oscar 2017 - i corti animati in concorso
Road to Oscar 2017 - i corti animati in concorso
Sono 5 i cortometraggi animati a lottare per la statuetta del 2017 rilasciata dall'Academy. Cinque corti molto diversi tra di loro che cerchiamo di approfondire oggi, con i video integrali (se già disponibili) o i trailer ufficiali.
BLIND VAYSHA

Il corto di Theodore Ushev ha per protagonista la giovane Vaysha, nata con un particolare dono: il suo occhio sinistro vede solo il passato, mentre il destro solo il futuro, cosicchè il presente è solo un punto cieco. Chiamata con soprannomi dalla gente del suo villaggio, la ragazza è tormentata dalle due realtà che non riesce a conciliare.

Ecco il trailer:




BORROWED TIME

Presentato già nella nostra rubrica AnimeShort, il corto è diretto e realizzato da Andrew Coats e Lou Hamou-Lhadj, con le musiche dal premio Oscar Gustavo Santaolalla, il corto è prodotto da Amanda Deering Jones.
In pochi minuti ci racconta la drammatica storia di uno sceriffo che, ritrovandosi vicino ad un pericoloso dirupo, ogni suo passo verso l'abisso gli riporta alla mente dolorosi ricordi.

Del corto è disponibile al momento solo il trailer, visto che la versione completa è stata ritirata dagli autori per il concorso. Sarà sicuramente disponibile subito dopo:




PEAR CIDER AND CIGARETTES

Il corto di Robert Valley e Cara Speller ha per protagonista due amici legati fin dall'infanzia. Ma mentre uno conduce una vita normale, l'altro è molto sregolato, tanto da stupire il primo per le capacità di sabotare se stesso. Sarà il secondo a correre quando il suo miglior amico avrà bisogno di un trapianto di fegato in un letto di un ospedale in Cina.

Ecco il trailer:




PEARL

Parte del progetto Google Spotlight Stories, progetto che si prefige di portare interattività nella narrazione, questo corto è diretto e realizzato da Patrick Osborne, regista premio Oscar e Annie per la Disney.
La storia ha per protagonisti padre e figlia nel loro viaggio attraverso il paese alla rincorsa dei propri sogni. La storia del dono di portare amore e grazia anche nei luoghi più improbabili.

Ecco il corto in versione integrale, godibile a 360°, meglio se con un Cardboard (visore in cartone in cui si inserisce lo smartphone):




PIPER

L'ultimo della cinquina è invece un corto Pixar, opera di Alan Barillaro (animatore veterano degli studios dai tempi di A Bug's Life quì alla sua prima esperienza da regista).
La storia avrà per protagonista l'uccellino Piper e la sua paura per l'acqua. Un'opera ispirata alle dirette osservazioni del regista di questi piccoli uccelli sulle spiagge californiane. Un punto di vista diverso rispetto al nostro, soprattutto in proporzioni, con le onde del mare che si infrangono sulle spiagge.

Ecco il trailer:



Per conoscere il verdetto dovremo attendere la notte del 26 Febbraio prossimo.


[ Fra ]
Notizie correlate...
SOCIAL
EVENTO DEL GIORNO
Angouleme Comics

(Tutti gli eventi..)
ADV
EXTRA
Regole sulla licenza dei testi
Animation Italy
Dot Animation Magazine
Crediti - Contatti - RSS - Privacy
SOCIAL: Twitter - Flipboard - Facebook
Marchi, titoli e immagini appartengono ai rispettivi proprietari
Testi e altro © 2004 - 2020 Dot Animation Magazine
www.animeita.net | www.animationworld.net