Animation Italy
Stretch Armstrong e i Flex Fighters da Netflix
Stretch Armstrong e i Flex Fighters da Netflix
Nuova serie animata e nuova produzione targata Netflix, questa volta in collaborazione con il mitico produttore di giocattoli Harbro. Una nuova produzione seriale intitolata Stretch Armstrong and the Flex Fighters che vi presentiamo con il primo trailer.
Una collaborazione che porta in animazioni Stretch Armstrong, un personaggio-supereroe giocattolo con la capacità di allungare i propri arti, uscito negli anni Settanta.

Protagonista è l'adolescente di nome Jack Armstrong e i suoi migliori amici Nathan Park e Ricardo Perez, trio esposto accidentalmente ad una sostanza chimica sperimentale che li trasforma completamente. I tre acquisiscono così nuovi poteri e cambiano i rispettivi nomi in Stretch Armstrong, Wingspan e Omni-Mass. Insieme i nuovi eroi vivranno avventure di ogni tipo, tra un salvataggio e l'altro, cercando dove possibile anche di divertirsi.

La serie è sviluppata da Kevin Burke, Victor Cook, e Chris "Doc" Wyatt. Doppiatori dei personaggi in patria sono Scott Menville (Jake/Stretch), Steven Yeun (Nathan/Wingspan), Ogie Banks (Ricardo/Omni-Mass), Wil Wheaton (Rook), Felicia Day (Erika) Kane), Kate Mulgrew (Dr. C) e Walter Koenig (Sig. Savic).

La prima stagione è composta da 26 episodi con singole storie ma un unico tema/filo conduttore lungo tutta la stagione. Sarà disponibile per gli abbonati americani del servizio di streaming tra pochi giorni, il 17 Novembre prossimo, a cui seguiranno le versioni per gli altri mercati.

Ecco il trailer e il poster che la presentano:





[ Fra - fonte AnimatieBlog/Wikipedia ]
Notizie correlate...
SOCIAL
EVENTO DEL GIORNO
Goro Miyazaki

(Tutti gli eventi..)
ADV
EXTRA
Regole sulla licenza dei testi
Animation Italy
Dot Animation Magazine
Crediti - Contatti - RSS - Privacy
SOCIAL: Twitter - Flipboard - Facebook
Marchi, titoli e immagini appartengono ai rispettivi proprietari
Testi e altro © 2004 - 2020 Dot Animation Magazine
www.animeita.net | www.animationworld.net