Animation Italy
Animazioni CGI e tradizionali
1 Settembre 2008

Animazioni CGI e tradizionali

E proprio quando un lungometraggio d'animazione in CGI raccoglie nei nostri box-office ben 4.470.072,64 milioni di euro e quasi 720mila presenze in 3 giorni appena (Kung Fu Panda), presso il festival lagunare si assiste ad un vero e proprio spettacolo per gli occhi con la prima proiezione di Ponyo on the Cliff by the Sea, con i giornalisti estasiati.
Le opinioni sull'ultima opera della DreamWorks Animazion li lasciamo ai nostri lettori, ma il confronto delle due notizie è importante e significativo, soprattutto per il nostro cinema. Da un lato infatti abbiamo il meglio della computer grafica con un animal comedy di tutto rispetto e capace di raggiungere un tale traguardo in un solo fine settimana che fa ben sperare per il cinema d'animazione tanto bistrattato (non ben compreso) nel nostro paese.

Dall'altro c'è un vero e proprio capolavoro realizzato lontano da computer e co., con la stratosferica cifra di 170.000 disegni a matita, e presso i cinema veneziani in cui è stato proiettato (ieri per la stampa) e nel festival cui è in concorso (e qualcuno parla già di premio!!).

Volete qualche esempio? vi passo direttamente i primi link trovati stamattina:

"..Un'esplosione di colori, di forme, di suoni. Con una potenza che, almeno qui alla Mostra, i film tradizionali, quelli con attori in carne e ossa, non sempre stanno dimostrando.." - da Repubblica

"..standing ovation e da un applauso durato ben 10 minuti, il piu' lungo per ora tributato dai giornalisti in questa edizione della Mostra.." - da 0555News

"..Una vera ovazione è stata tributata al nuovo capolavoro d’animazione firmato Hayao Miyazaki. Se il buon giorno si vede dal mattino, Ponyo - che in patria è già un campione di incassi - è destinato a diventare un successo anche ai botteghini italiani.." - da CineBlog

"..Un vero miracolo di potenza visiva, un uragano di colori e di grande, grandissima regia..." - da FondazioneItaliani

Mentre il buon DomenicoV ci posta una breve (e tra le prime) interviste fatte al Maestro Hayao Miyazaki e pubblicata su ScreenWeek

Attendiamo notizie adesso dalla Lucky Red che ha inserito nel suo catalogo anche i diritti di questo lungometraggio firmato Studio Ghibli, lungometraggio che probabilmente vedremo la prossima primavera (già annunciato ad Aprile nei cinema francesi).


[ Fra ]
ALTRE NOTIZIE
CONDIVIDI
ADV
EXTRA
Regole sulla licenza dei testi
Animation Italy
Dot Animation Magazine
Crediti - Contatti - RSS - Privacy
SOCIAL: Twitter - Flipboard - Facebook
Marchi, titoli e immagini appartengono ai rispettivi proprietari
Testi e altro © 2004 - 2022 Dot Animation Magazine
www.animeita.net | www.animationworld.net