Animation Italy
Impatto imminente su Locarno e Torino
26 Luglio 2009
Impatto imminente su Locarno e Torino
Dalla prossima e 62esima edizione del Festival di Locarno arrivano interessanti notizie su un iniziativa che si potrebbe definire unica per il nostro territorio. Il suo nome è Manga Impact e il suo intento è rappresentare quello che l'animazione e il fumetto giapponese ha rappresentato per il vecchio continente, Italia compresa. A raccontalo è Carlo Chatrian..
"Fumetti e cartoni animati, personaggi videoludici e film d'autore, sperimentazioni visive e merchandising, collezionismo e opere d'arte. Detto altrimenti: Osamu Tezuka e Heidi, i Pokémon e La città incantata, Animatrix e le card di Dragonball; i robottini e i disegni di Katsuhito Ishii...

La ricchezza di un popolo e della sua cultura si rispecchia nella varietà espressa dall'animazione giapponese. Per cercare di restituire anche solo un poco di questa diversità, l’ipotesi di organizzare una semplice retrospettiva si è subito rivelata riduttiva. Da quando, due anni e mezzo fa, questo progetto è partito, per volontà di Tiziana Finzi, Manga Impact è stato il luogo di una scommessa, quella innanzitutto di trovare la formula per far convivere questa complessità all'interno di un evento. La risposta è arrivata grazie alla sinergia tra il Festival di Locarno e il Museo del cinema di Torino. Di qui si è strutturato un progetto partito da un’immagine ben precisa: l’impatto che l'animazione giapponese ha avuto verso la metà degli anni settanta sull'Europa (sulla Francia, l’Italia e la Spagna in particolare), e andato poi allargandosi fino a tracciare una mappa di questo fantastico universo. Non una retrospettiva, dunque, ma un progetto unico che s’inaugura a Locarno e che si concluderà a gennaio 2010 negli spazi della Mole Antonelliana a Torino. Il progetto si compone di un insieme di eventi ognuno a suo modo autonomo. Alcuni di questi eventi avranno il loro compimento durante la 62esima edizione del Festival di Locarno, altri saranno oggetto di una presentazione a Locarno per essere poi sviluppati in modo più compiuto nella sede torinese a partire dal 16 settembre prossimo".


Carlo Chatrian, curatore di Manga Impact

Ma il contenuto è veramente lungo da illustrare. Continuate a leggere tutte le iniziative del Manga Impact a questa pagina.


[ DomenicoV - fonte RapportoConfidenziale ]
ALTRE NOTIZIE
CONDIVIDI
ADV
EXTRA
Regole sulla licenza dei testi
Animation Italy
Dot Animation Magazine
Crediti - Contatti - RSS - Privacy
SOCIAL: Twitter - Flipboard - Facebook
Marchi, titoli e immagini appartengono ai rispettivi proprietari
Testi e altro © 2004 - 2021 Dot Animation Magazine
www.animeita.net | www.animationworld.net