ANGEL SANCTUARY
(serie animata OAV)

Regia di: Kiyoko Sayama
Sceneggiatura di: Mayori Sekijima
Tratto dal manga di: Kaori Yuki

Prodotto da: Satoshi Kubo, Yoshiyuki Ito, Katsunori Haruta
Produzione: Bandai Visual, Lantis Hall Film Make
Realizzazione: "Angel Sanctuary" Production Committee
Episodi: 3 (90 min. circa)

EDIZIONE ITALIANA: Dynit

Sacro e profano sono ampiamente trattati in questa mini serie di 3 OAV ripresi dagli splendidi fumetti di Kaori Yuki, ampliamente apprezzati in terra natia. Le storie trattate in Angel Sanctuary sono incentrate su argomenti abbastanza pesanti, un campo minato per alcuni, che possono arrivare ad essere considerate blasfeme dai più attaccati alle attività religiose. Indubbiamente oltre ad essere il suo tallone di achille rappresenta anche il suo punto di firza per la popolarità, ma anche per l'ottimo character design di cui godono ogni singolo personaggio che prende parte alla storia; affasciante, introverso, misterioso, libero da ogni compromesso.

La storia narra la dura vita dello studente Setsuna Mudo, deriso, umiliato e distrutto per l'amore rivolto alla sorella Sara, giustamente considerato incestuoso da tutti. A complicare il tutto entrano in scena due demoni, Arakune e Cry, a stuzzicare il povero Setsuna con la strana idea che al suo interno lui porti l'anima dell'Angelo organico Alexiel. L'intento dei due sarà quello di cercare di far risvegliare l'angelo in questione per poter iniziare una battaglia contro gli altri Angeli a difesa del mondo dei Demoni. Si perchè anche se Alexiel è un angelo, e dai grandissimi poteri, si è ribellato a Dio e agli altri Angeli a causa di una ingiusta rivolta e distruzione dei demoni e della loro terra, per poi finire rinchiuso. In gioco nella storia entreranno poi altre figure come Rosiel, gemello di Alexiel e angelo relegato sulla terra dopo l'ultimo scontro, demoni vari e amici anche loro con ruoli chiave all'interno delle vicende che gireranno intorno a Setsuna e all'angelo Alexiel. Amore e odio, amicizia e perfidia, tutto in nome di un ideale sempre diverso e proprio ad ogni singolo personaggio.

La realizzazione di questi 3 OAV è di ottima fattura. Animazioni molto convincenti, ottimi disegni che riportano nel modo più fedele possibile la mano di Kaori Yuki, e una regia certamente all'altezza del lavoro, non facile, della descrizione di ogni singolo momento della storia, da quelli di piena azione a quelli di riflessione dedicati ai singoli personaggi. Degno di nota la presenza, all'interno dei singoli episodi, di numerose e fantastiche illustrazioni realizzati proprio da Kaori Yuki, autrice del manga originale. La realizzazione visiva vede un grande impiego di computer grafica ma non certamente all'altezza dei suoi utilizzi. Interviene nei momenti di montaggio più frenetico, per la realizzazione di alcuni effetti speciali, come i numerosi e fantastici effetti luce e come le scene in cui si vedono volare una miriade di piume, completamente modellate ed animate in 3D, ma niente altro di eccezzionale. La storia raccontata nei 3 episodi è tratta dai primi albi e si ferma alla decisione di Setsuna di scendere nelle profondità della terra. La storia continua nei nuovi albi ma non sono ancora arrivati in Italia nuove produzioni legate a questo titolo. Certo nei manga c'era la presenza di altri personaggi supplementari poi scartati nella stesura della sceneggiatura per meglio potersi concentrare sui ruoli principali, sempre ben delineati. I momenti di azione sono ben diretti e sono un punto a favore degli episodi animati rispetto ai manga, dove lo spettatore doveva dare certamente più sfogo alla propria immaginazione per dar vita alle immagini. Chiudiamo con la colonna sonora, certamente all'altezza per la scelta delle tracce che accompagnano i 3 OAV.

Questa serie di 3 episodi, tutti racchiusi in un unico DVD della durata di 30 minuti ciascuno, possono essere considerati un unico lungometraggio da un ora e mezza circa, con la limitazione del budget messo a disposizione per l'intero progetto. I tre episodi portano i nomi di: Encounter, Awakening e Regeneration. L'edizione italiana, arrivata a due anni dall'uscita in patria, è curata dalla Dynamic Italia con una buona scelta dei doppiatori, soprattutto per i ruoli principali. Il formato DVD presenta il video nel classico 4:3 e un audio appena accettabile in Dolby Surround 2.0. Tra gli extra troviamo le schede dei personaggi, una bella galleria delle illustrazioni, trailer originali in giapponese e in italiano e gli immancabili trailers delle produzioni Dynit.






SOCIAL
NOTIZIE CORRELATE
ADV
EXTRA
Regole sulla licenza dei testi
Animation Italy
Dot Animation Magazine
Crediti - Contatti - RSS - Privacy
SOCIAL: Twitter - Flipboard - Facebook
Marchi, titoli e immagini appartengono ai rispettivi proprietari
Testi e altro © 2004 - 2020 Dot Animation Magazine
www.animeita.net | www.animationworld.net