CAROLE E TUESDAY
(Kyaroru & Chùzudei - 2019)
(serie d'animazione)

Regia Generale di: Shinichiro Watanabe
Regia di: Motonobu Hori
Creato da: Shinichiro Watanabe
Sceneggiatura di: Deko Akao, Yasuhiro Nakanishi, Kimiko Ueno, Yuichi Nomura, Shinichiro Watanabe, Keiko Nobumoto

Produttori: Makoto Nishibe, Noriko Ozaki
Produzione: Bones, Flying Dog
Animazioni: Bones
Edizione Italiana: Netflix
Episodi: 1 stagione - 12+12 episodi da 25'

USCITA ITALIANA: 30 AGOSTO 2019

Torna in campo il papà di CowboyBebop e SpaceDandy con una serie molto delicata, con protagonista due ragazze con un sogno in comune. Serie realizzata per festeggiare i 20 anni di attività del noto studio d'animazione giapponese Bones e i 10 anni dell'etichetta musicale Flying Dog.

La storia si svolge su Marte, anni dopo che il pianeta è stato colonizzato e una grande comunità vi si è stabilita. Qui vive Carole, giovane ragazza che passa da un lavoretto all'altro per vivere e coltiva il sogno di diventare una cantante. Un giorno davanti a lei si presenta Tuesday, una ragazza fuggita dalla propria famiglia dove trascorreva una vita da reclusa. Per la prima volta in una grande città, Tuesday si trova subito in sintonia con Carole, con cui inizierà una meravigliosa amicizia. Insieme scriveranno e comporranno delle canzoni e, grazie ad un ex-musicista diventato produttore e un giovane tecnico, faranno i primi passi nel mondo musicale per farsi conoscere al grande pubblico.

Il geniale Shinichiro Watanabe non abbandona la sua amata fantascienza infarcendone piccole dosi anche in una semplice quanto romantica e lineare storia come questa. Un lontano futuro infatti ne caratterizza l'ambientazione, così come la presenza robotica e quella delle intelligenze artificiali, utilizzate anche in campo musicale. Un netto contrasto con la genuinità delle due protagoniste che si propongono come autrici dei testi e delle musiche dei propri brani, in un era in cui sono principalmente i computer a fare il grosso del lavoro. Su questo piano si confrontano anche i produttori musicali, sull'uso che i più potenti fanno della tecnologia e chi, memore delle proprie esperienze, ama ancora suonare i propri strumenti.

Sbalordisce la scelta dell'autore di focalizzarsi su una serie così affascinante quanto lontano dai suoi classici canoni. Dalle protagoniste talentuose quanto innocenti e delicate alla quasi totale assenza di azione. Anche se potrà far storcere il naso agli amanti delle produzioni di Watanabe, "Carole & Tuesday" è comunque una bella serie, ottimamente realizzata e con stupendi brani originali scritti appositamente per il progetto. Una serie di tipo Shojo con un ottimo mix di protagonisti e musiche, che potrebbe comunque piacere ad un pubblico maschile. Sicuramente un ottima scelta come serie di tipo più leggero a cui appassionarsi.

La serie è distribuita in due sessioni da 12 episodi in patria da Fuji Television, stessa scelta per Netflix che la porta in tutto il mondo e di cui si attende la seconda parte.







SOCIAL
NOTIZIE CORRELATE
ADV
EXTRA
Regole sulla licenza dei testi
Animation Italy
Dot Animation Magazine
Crediti - Contatti - RSS - Privacy
SOCIAL: Twitter - Flipboard - Facebook
Marchi, titoli e immagini appartengono ai rispettivi proprietari
Testi e altro © 2004 - 2019 Dot Animation Magazine
www.animeita.net | www.animationworld.net