Animation Italy
John Lasseter - ex Pixar - Assunto capo di Skydance Animation
John Lasseter - ex Pixar - Assunto capo di Skydance Animation
Dopo gli scandali dello scorso anno che avevano coinvolto i vertici Pixar con l'allontanamento del capo creativo degli studios, John Lasseter, da poche ore arriva invece la notizia di un suo trasferimento in altri studios.
E la notizia è importante proprio per la caratura del personaggio protagonista, ovvero colui che ha fatto della Pixar gli studios d'animazione in computer grafica più conosciuti nel mondo, primi a produrre un lungometraggio interamente in CG e riconosciuti ovunque e premiati con qualunque riconoscimento per l'originalità delle loro storie.

Dopo le notizie rincorse tutto lo scorso anno, e, l'arrivo in estate, delle nuove nomine [news] in testa agli studios di Emeryville, Jennifer Lee e Pete Docter, era nell'aria che qualcun altro avrebbe approfittato e fatto qualche offerta a Lasseter.

Adesso abbiamo la conferma che ad assumerlo è Skydance Media, mettendolo sotto contratto appena nove giorni dopo la fine del contratto con Disney.

A riferirlo è il CEO di Skydance Media David Ellison, che riporta che Lasseter prenderà posto negli uffici di Los Angeles di Skydance Animation già questo mese con il ruolo di capo creativo e responsabile di strategie (niente regia al momento).

"Sono molto grato a David e al team di Skydance e so di avere una grande responsabilità," ammette Lasseter. "E' un privilegio che accetto con onore. Ho passato l'ultimo anno lontano da questo mondo in profonde riflessioni sulle mie azione del passato, sul modo in cui ho trattato i miei colleghi per cui mi scuso ancora se sono andato oltre. Credo che nel futuro diventerò un leader migliore."

"Non voglio nient'altro che l'opportunità di tornare alle mie radici creative e imprenditoriali, di costruire e inventare di nuovo. Mi unisco allo Skydance con lo stesso entusiasmo che mi ha spinto a collaborare alla creazione della Pixar, con il fermo desiderio di raccontare storie originali e diverse per il pubblico di tutto il mondo. Con quello che ho imparato e come sono cresciuto nell'ultimo anno, sono risoluto nel mio impegno a costruire uno studio di animazione basato su qualità, sicurezza, fiducia e rispetto reciproco"


E' bene ricordare che con la pubblicazione di questa notizia, alcune associazioni femminili americane hanno espresso il loro disaccordo proprio per i fatti che avevano visto protagonista (in negativo) John lo scorso anno. Ma lo stesso capo di Skydance, David, ha scritto in una lettera i motivi che lo hanno portato ad assumerlo, i diversi incontri avuti con lui prima di prendere questa decisione e la rassicurazione degli sforzi da lui fatti nell'ultimo anno.

Tra i progetti già attivi degli studios [di cui abbiamo parlato già in questa notizia] ci sono: Luck diretto da Alessandro Carloni (ex DWA) e scritto da Jonathan Aibel e Glenn Berger, un fantasy diretto da Vicky Jenson e scritto da Linda Woolverton e Powerless diretto da Nathan Greno (il regista di Rapunzel da poco strappato alla Disney).

In partner con gli studios d'animazione di Madrid Ilion Animation Studios ma anche con Paramount Animation, non vediamo l'ora di vedere il miglior Lasseter di nuovo in azione nei prossimi anni.


[ Fra - fonte CartoonBrew ]
Notizie correlate...
SOCIAL
EVENTO DEL GIORNO
AnimeJapan (ex TAF)
Gatto Silvestro

(Tutti gli eventi..)
ADV
EXTRA
Regole sulla licenza dei testi
Animation Italy
Dot Animation Magazine
Crediti - Contatti - RSS - Privacy
SOCIAL: Twitter - Flipboard - Facebook
Marchi, titoli e immagini appartengono ai rispettivi proprietari
Testi e altro © 2004 - 2019 Dot Animation Magazine
www.animeita.net | www.animationworld.net