MR PEABODY E SHERMAN
(Mr. Peabody e Sherman - 2014)
(lungometraggio d'animazione)

Regia di: Rob Minkoff
Sceneggiatura di: Craig Wright
Basato sui personaggi di: Jay Ward

Prodotto da: Denise Nolan, Alex Schwartz
Produzione: DreamWorks Animation
Animazioni: DreamWorks Animation

Edizione Italiana: 20th Century Fox

USCITA ITALIANA: 13 MARZO 2014

I personaggi venuti fuori dalla serie degli anni sessanta "The Rocky and Bullwinkle Show" hanno generato una storia a parte con protagonisti un cane super intelligente e il suo figlio umano adottivo. Tra passato e presente la DreamWorks Animation riporta ai giorni nostri questa improbabile coppia.

Mr. Peabody è un cane che ha trascorso la sua vita tra i libri, raccimolando premi, riconoscimenti e conquiste in numerosi campi grazie alle sue invenzioni. Ma la sua vittoria più importante è quella che gli ha permesso di diventare un genitore, adottando il giovane umano Sherman. Quest'ultimo è un bambino molto fortunato tanto da non studiare la storia sui libri, come tutti i suoi coetanei, ma viverla nella realtà conoscendone i personaggi grazie alla macchina del tempo creata dal geniale padre adottivo.

Il regista de "Il Re Leone" della Disney viene chiamato dagli studios DreamWorks per dirigere una storia che ha la stessa base: il rapporto tra padre e figlio. Il lungometraggio è ambientato ai giorni nostri ma ci propone alcuni spunti fantastici come i viaggi nel tempo. Viaggi nella storia che ci porteranno a conoscere alcuni dei più grandi personaggi che questa ricorda, come Leonardo Da Vinci, George Washington, Robespierre, Maria Antonietta, Tutankhamon e molti altri. Un film che diventerà corale ma che farà perno sempre sulle figure del giovane Shermane e del padre Peabody.

A far da contrasto alle geniali idee del protagonista ci saranno le vicende davanti a cui si troverà il giovane Sherman, alle prese con i suoi primi giorni di scuola e il rapporto con i suoi nuovi compagni, una su tutti: Penny, il bullo di scuola. Un rapporto difficile che darà inizio all'avventura che porterà i tre, il cane genitore, il figlio adottivo e l'amica, a spasso tra i maggiori eventi della storia tra citazioni e gags pronte a conquistare spettatori di ogni età.

Un cane antropomorfo, fantastiche invenzioni e personaggi storici dai volti divertenti sono gli ingredienti che gli studios d'animazione americani mettono in campo per condire questo titolo. Una storia lunga un viaggio che si svolgerà a velocità elevata, forse un po troppo, e che ci racconterà un momento importante del rapporto tra padre e figlio oltre le evidenti differenze tra i due. Un modo come un altro di portare sullo schermo tutti quei cambiamenti nel modo di concepire una famiglia che la società moderna sta attraversando.

Alla fine assistiamo ad una bella storia, senza ma e senza se, con alcune gags riuscite, mimiche che divertiranno i più piccoli, alcune lezioni di storia e, oltre gli elementi fantastici, qualche fondamento scientifico esatto, anche se in realtà i viaggi nel tempo rimangono ancora fantasia.





SOCIAL
NOTIZIE CORRELATE
Rocky and Bullwinkle - prima serie DWA per Amazon
Lunga serata in animazione su Italia 1
Primo sguardo alla serie di Mr. Peabody & Sherman
Nuova serie per l'accoppiata Netflix - DWA
Long list animazione degli Oscar 2015
ADV
EXTRA
Regole sulla licenza dei testi
Animation Italy
Dot Animation Magazine
Crediti - Contatti - RSS - Privacy
SOCIAL: Twitter - Flipboard - Facebook
Marchi, titoli e immagini appartengono ai rispettivi proprietari
Testi e altro © 2004 - 2019 Dot Animation Magazine
www.animeita.net | www.animationworld.net