Animation Italy
Laputa di Miyazaki ad Aprile nei cinema italiani!
7 Marzo 2012
Laputa di Miyazaki ad Aprile nei cinema italiani!
Quelle che leggiamo elencato tra i prossimamente del sito del distributore Lucky Red è un titolo che ci riempie di gioia. Tra poco più di un mese nei cinema italiani arriva Il Castello Nel Cielo, ovvero Laputa del Maestro Hayao Miyazaki.
Tenkū no shiro Rapyuta (questo il titolo riginale) è il terzo lungometraggio d'animazione realizzato da Miyazaki e il primo a vedere la luce dello Studio Ghibli da lui fondato insieme a Isao Takahata.

Uscito nelle sale giapponesi nell'estate del 1986, a fine anno fu premiato come miglior lungometraggio d'animazione dell'anno. All'interno della storia troviamo le tematiche ecologiste e anti militari già esplorate dal Maestro nelle sue precedenti opere.

Protagonista è ancora una volta una giovane ragazza, quì chiamata Sheeta che, cadendo da una nave volante per scappare da alcuni pirati, finisce per fluttuare in aria grazie ad uno strano potere derivante da una pietra blu che porta al collo. La caduta termina tra le braccia di un ragazzo di nome Pazu che, dopo averla portata in salvo nella sua casa, scopre il motivo per cui tutti la cercano insistentemente: la piccola sembra appartenere al leggendario popolo di Laputa.

Nell'Aprile del 2004 la allora Buena Vista, dopo anni di rinvii, pubblicò il titolo in DVD per poi ritirarlo subito dopo, così come la versione spagnola che contiene anche la traccia audio italiana (che personalmente posseggo!).

Adesso è la Lucky Red a proporre il lungometraggio nei cinema italiani dal prossimo 25 Aprile.

Noi terremo le orecchie ben aperte su tutto il materiale e le informazioni legate a quest'opera che vi proporremo probabilmente molto presto!

Nel frattempo vi lasciamo ad un lungo trailer:




[ Fra ]
ALTRE NOTIZIE
CONDIVIDI
ADV
EXTRA
Regole sulla licenza dei testi
Animation Italy
Dot Animation Magazine
Crediti - Contatti - RSS - Privacy
SOCIAL: Twitter - Flipboard - Facebook
Marchi, titoli e immagini appartengono ai rispettivi proprietari
Testi e altro © 2004 - 2021 Dot Animation Magazine
www.animeita.net | www.animationworld.net