Animation Italy
Zootropolis apre le sue porte
Zootropolis apre le sue porte
Il nuovo titolo Disney entra nel vivo della sua promozione con il primo trailer che apre le porte alla sua città, perchè il titolo si riferisce proprio a questa, ovvero Zootropolis [news], in patria Zootopia, luogo abitato da soli animali.
Si tratta di una animal comedy con una spruzzata di azione con protagonisti principali due storici nemici: un coniglio e una volpe, nelle singole figure di una giovane agente di polizia la prima e un truffatore il secondo.

L'opera è diretta dal trio composto da Byron Howard (Rapunzel), Rich Moore (Ralph Spaccatutto) e Jared Bush e scritta da Jared Bush e Phil Johnston sotto la supervisionata del gran capo della Pixar John Lasseter.

La moderna metropoli mammifera di Zootropolis è una città diversa da qualsiasi altra. Composta da habitat come l'elegante Sahara Square e la gelida Tundratown, accoglie animali di ogni tipo. Dal gigantesco elefante al minuscolo toporagno, a Zootropolis tutti vivono insieme serenamente, a prescindere dalla razza a cui appartengono. Ma al suo arrivo in città, l'ottimista agente Judy Hopps, scopre che la vita di una coniglietta all'interno di un corpo di polizia dominato da animali grandi e grossi, non è affatto facile. Decisa comunque a dimostrare il suo valore, Judy si lancia nella risoluzione di un caso misterioso per cui dovrà lavorare al fianco di una volpe loquace e truffaldina di nome Nick Wilde.

Prodotto presso i principali studios del marchio, i Walt Disney Animation Studios, arriverà nelle sale di tutto il mondo a Marzo 2016, Italia compresa.

Ecco il primo e lungo trailer che ci mostra i protagonisti alle prese con dei dipendendi della motorizzazione molto particolari:




[ Fra ]
Notizie correlate...
SOCIAL
EVENTO DEL GIORNO
RinTaro

(Tutti gli eventi..)
ADV
EXTRA
Regole sulla licenza dei testi
Animation Italy
Dot Animation Magazine
Crediti - Contatti - RSS - Privacy
SOCIAL: Twitter - Flipboard - Facebook
Marchi, titoli e immagini appartengono ai rispettivi proprietari
Testi e altro © 2004 - 2020 Dot Animation Magazine
www.animeita.net | www.animationworld.net