Animation Italy
Chiude Oriental DreamWorks - Apre Pearl Studio
Chiude Oriental DreamWorks - Apre Pearl Studio
Avevamo parlato lo scorso anno delle nuove produzioni in cantiere presso gli studios Oriental DreamWorks, costola orientale degli americani DreamWorks Animation Studios. Ma le cose adesso sembrano essere cambiate.
Lo scorso Settembre abbiamo elencato tutti i titoli in lavorazione presso gli studios d'animazione cinesi [news] che, vi ricordiamo, sono posseduti per il 65% da investitori cinesi sia privati che statali, come CMC Capital Partners, Shanghai Media Group e Shanghai Alliance Investment Limited e la restante parte dalla NBCUniversal...

..o almeno fino a poco tempo fa.

Si, perchè se alla fine dell'articolo avevamo specificato che i (nuovi) proprietari americani non avevano molta intenzione di continuare questa collaborazione, la rottura sembra essersi concretizzata pochi mesi dopo quella data.

I media cinesi hanno infatti riportato che CMC (China Media Capital) ha rilevato la parte posseduta da NBCUniversal e cambiato nome al brand in Pearl Studio, studi d'animazione d'ambito internazionale posseduti al 100% da capitali cinesi.

Il CEO Li Ruigang, considerato il Rupert Mardoch cinese, lo annuncia come "il marchio che si inserisce tra i maggiori produttori di animazione di qualità per ogni piattaforma..." "...un team creativo e di sviluppo di livello mondiale che porterà ottimi prodotti animati in tutti gli schermi del mondo..." "...una posizione unica ed invidiabile per poter imporre alla community animata mondiale un nuovo marchio indipendente".

Il primo film che uscirà con il logo dei nuovi studios sarà Everest, precedentemente annunciato in partnership con NBCUniversal in uscita nell'autunno 2019, film la cui produzione avanzata non subirà alcuna modifica e continuerà gli sviluppi con la collaborazione americana.

La conferenza stampa dell'apertura degli studios però hanno portato qualche notizia supplementare. La regia di Everest è stata affidata a Jill Culton, autrice della storia (e anche di quella di Monsters And Co. e co-regista di Boog e Elliot A Caccia Di Amici), prima regista annunciata sul progetto, poi sostituita da Tim Johnson e Todd Wilderman e adesso nuovamente ritornata al posto dei due.

La storia del lungometraggio ha come protagonista un gruppo di avventurieri che, in spedizione sull'Himalaya, incontrano un giovane Yeti di nome Everest disperso lontano dalla sua famiglia. L'intento del gruppo sarà quello di riportare Everest a casa sua, nel luogo più alto della terra.

Il film sarà distribuito dalla Universal in tutto il mondo, tranne che in territorio cinese, dove uscirà sotto etichetta Peal Studios.

Gli altri progetti in produzione dai nuovi studios li trovate elencati su questa pagina.


[ Fra - fonte CartoonBrew ]
Notizie correlate...
SOCIAL
ADV
EXTRA
Regole sulla licenza dei testi
Animation Italy
Dot Animation Magazine
Crediti - Contatti - RSS - Privacy
SOCIAL: Twitter - Flipboard - Facebook
Marchi, titoli e immagini appartengono ai rispettivi proprietari
Testi e altro © 2004 - 2019 Dot Animation Magazine
www.animeita.net | www.animationworld.net