Animation Italy
Il regista Lee Unkrich (Coco e ToyStory3) lascia la Pixar
Il regista Lee Unkrich (Coco e ToyStory3) lascia la Pixar
Nel 2019 la Pixar perde un altro dei suoi pezzi più pregiati, Lee Unkrich, l'artista parte del gruppo di creativi centrali e più importanti degli studios, pluri-premiato, che decide di dedicarsi ad altro.
Lui c'era fin dagli inizi. Fin da quello storico Toy Story (presentato nel 1995), passando per numerosi titoli in cui Lee Unkrich ha lasciato in qualche modo il segno, ricoprendo diversi ruoli fino a quello da regista che lo ha tenuto impegnato negli ultimi anni con due titoli: Toy Story 3 e Coco, entrambi campioni di incassi in tutto il mondo e premiati con il Premio Oscar come Miglior Film d'Animazione.

Adesso è lo stesso regista ad annunciare, via Twitter, che dopo un quarto di secolo trascorso in Pixar lascia l'industria hollywoodiana per altro.

"Non sto lasciando la Pixar per un altro studio, sto soltanto passando oltre per passare più tempo con la mia famiglia e coltivare altri interessi tenuti per troppo tempo da parte per i troppi impegni"

Il nuovo capo creativo degli studios, Pete Docter aggiunge: "Lee è arrivato alla Pixar durante la produzione di Toy Story e da allora ha profondamente influenzato tutti i nostri lavori. Ha letteralmente fatto esperienza e ricoperto ogni ruolo dallo staging alla composition e al montaggio. Poi come co-regista e regista è diventato uno dei punti di forza degli studios, capace di trasmettere emozioni e divertendo nello stesso tempo, creando alcuni dei migliori film da noi mai prodotti. Ci mancherà tanto, ma siamo anche immensamente grati per tutto il suo lavoro, qualità e abilità che ha saputo raggiungere toccando i cuori degli spettatori in tutto il mondo."

I crediti di Lee si trovano in quasi tutti i maggiori film degli studios, da Toy Story (montaggio) al secondo capitolo Toy Story 2 (montaggio e co-regia), Monsters & Co. (co-regia e montaggio addizionale), Alla Ricerca di Nemo (co-regia e supervisione al montaggio), Toy Story 3 (storia e regia), Coco (storia e regia) fino al corto Dante's Lunch (regia).

Presente anche il suo zampino nel prossimo Toy Story 4, atteso quest'estate, in quanto uno degli autori della storia originale.


[ Fra - fonte AnimationMagazine ]
Notizie correlate...
SOCIAL
ADV
EXTRA
Regole sulla licenza dei testi
Animation Italy
Dot Animation Magazine
Crediti - Contatti - RSS - Privacy
SOCIAL: Twitter - Flipboard - Facebook
Marchi, titoli e immagini appartengono ai rispettivi proprietari
Testi e altro © 2004 - 2019 Dot Animation Magazine
www.animeita.net | www.animationworld.net