Animation Italy
Ai Golden Globes piacciono solo i film animati americani
Ai Golden Globes piacciono solo i film animati americani
Sono stati resi noti i candidati ai Golden Globes 2020, i premi del cinema e della tv assegnati dalla stampa estera in suolo americano. A seguire le novitÓ della sezione animazione.
I premi, lo ricordiamo, sono assegnati da una giuria di circa novanta giornalisti della stampa estera iscritti all'Hollywood Foreign Press Association, con la cerimonia di consegna che si terrÓ il 5 Gennaio al Beverly Hilton Hotel.

La categoria Miglior Lungometraggio d'Animazione vedrÓ per˛ in corsa solo titoli di grandi studios americani. Ma proprio quest'anno numerosi altri titoli prodotti in Europa ed Asia avrebbero meritano maggiormente.

Ecco i candidati:

- Frozen 2 (Walt Disney Animation Studios)

- Dragon Trainer: Il Mondo Nascosto (DreamWorks Animation)

- Il Re Leone (Walt Disney Pictures)

- Missing Link (Laika)

- Toy Story 4 (Pixar Animation Studios)

I lungometraggi Frozen 2 e Il Re Leone sono candidati anche nella categoria Miglior Brano Originale.


Degno di nota il sorpasso di Netflix tra maggiori produttori sia di lungometraggi che di serie, produttore odiato dai concorrenti che non vedono di buon occhio l'intrusione del mondo streaming in quello delle sale cinematografiche.

Nella sezione dedicata ai lungometraggi Netflix raccoglie 17 nominations mentre Sony solo 8 e Disney solo 6. Nella sezione televisiva invece Netflix con 17 nominations sorpassa HBO che si ferma solo a 15.


[ Fra - fonte HFPA ]
Notizie correlate...
SOCIAL
EVENTO DEL GIORNO
Goro Miyazaki

(Tutti gli eventi..)
ADV
EXTRA
Regole sulla licenza dei testi
Animation Italy
Dot Animation Magazine
Crediti - Contatti - RSS - Privacy
SOCIAL: Twitter - Flipboard - Facebook
Marchi, titoli e immagini appartengono ai rispettivi proprietari
Testi e altro © 2004 - 2020 Dot Animation Magazine
www.animeita.net | www.animationworld.net