Animation Italy
Il grottesco umorismo austriaco nel film animato Snotty Boy
14 Giugno 2021
Il grottesco umorismo austriaco nel film animato Snotty Boy
Ci capita molto raramente di affacciarci oltre i confini Austriaci per delle produzioni animate. Il film Snotty Boy è una delle eccezioni.
Un umorismo, così come lo stile visivo, molto grottesco e molto in linea con la cultura austriaca/tedesca è quello che ci porta all'interno di Rotzbub (questo il titolo originale), lungometraggio d'animazione che si allontana da qualunque titolo dello stesso settore.

La storia ci presenta dei personaggi umani, in altre produzioni di solito immaginati con uno stile molto tondeggiante o con un design che ammicca molto ai più giovani, rappresentati con uno stile più grottesco, basato sui disegni del fumettista austriaco Manfred Deix (1949-2016).

Ambientato negli anni '60 a Siegheilkirchen, un piccolo paese dell'entroterra austriaco intriso di atteggiamenti reazionari e ultra-cattolici, il figlio di un laborioso locandiere, noto a tutti come Moccioso (Snotty Boy), è in contrasto con i ristretti confini della sua città natale. Ma il suo inarrestabile talento per il disegno gli dà sfogo al suo malcontento, oltre a intrattenere i suoi compagni di scuola ed esporre i pezzi grossi della città in tutta la loro ridicolaggine a un'orgia collettiva di risate senza vergogna, salvando così la sua amata, la incantevole Mariolina, dalla persecuzione maligna da una manciata di politici irriducibili.

Il film è diretto da Marcus Rosenmuller (regista di film con attori dal vivo alla sua prima esperienza con il cinema d'animazione) insieme al veterano animatore Santiago Lopez Jover e la storia scritta da Martin Ambrosch.

In uscita nei cinema Austriaci e Tedeschi quest'estate, il film è in concorso ad Annecy che ha preso il via proprio oggi.

Ecco il trailer con audio in Inglese:




[ Fra - fonte CartoonBrew ]
ALTRE NOTIZIE
CONDIVIDI
ADV
EXTRA
Regole sulla licenza dei testi
Animation Italy
Dot Animation Magazine
Crediti - Contatti - RSS - Privacy
SOCIAL: Twitter - Flipboard - Facebook
Marchi, titoli e immagini appartengono ai rispettivi proprietari
Testi e altro © 2004 - 2021 Dot Animation Magazine
www.animeita.net | www.animationworld.net