EPIC - IL MONDO SEGRETO
(Epic - 2013)
(lungometraggio d'animazione)

Regia di: Chris Wedge
Sceneggiatura di: James V. Hart, William Joyce, Daniel Shere, Tom J. Astle, Matt Ember
Storia di: William Joyce, James V. Hart, Chris Wedge

Prodotto da: Jerry Davis, Lori Forte
Produzione: Twentieth Century Fox Animation, Blue Sky Studios
Animazioni: Blu Sky Studios

Edizione Italiana: 20th Century Fox Italia

USCITA ITALIANA: 23 MAGGIO 2013

Il ritorno alla regia di Chris Wedge, co-fondatore dei geniali studios d'animazione che hanno dato vita alla fortunata saga de L'Era Glaciale, è un progetto ambizioso, una storia d'avventura e d'azione immersa nella natura con personaggi nobili e straordinari.

Mary Katherine, giovane adolescente che da poco ha perso la madre, si trasferisce dal padre in una casa lontano dalla cività e immersa nella natura. La lontananza dei genitori è dovuta allo strano lavoro, o meglio ossessione, di quest'ultimo. In giro sempre per la foresta che circonda la casa dove abita, il padre cerca da tempo testimonianze di creature alte poche centimetri che vivono tra foglie, fiori e quant'altro. Ma un importante evento coinciderà con l'arrivo della giovane ragazza in quel regno magico: la scelta della nuova regina della foresta dopo ben 100 anni. Un evento che qualcuno vuole rovinare.

La storia è tratta da un libro di William Joyce, quì presente anche come produttore e sceneggiatore, cosa che ha giovato alla trasposizine degli eventi dal libro. Una storia ambientata in un mondo in miniatura, immerso nel verde con due fazioni che si contendono il controllo della foresta: una che la vuole verde e fiorente e un'altra che la vuole putrida e morente. Non certo una novità nella letteratura per ragazzi così come in un lungometraggio d'animazione, ma che Joyce riesce ad arricchisce di elementi nobili e molta azione.

Una sceneggiatura ben strutturata e, soprattutto, una regia in grande spolvero riescono a portare degnamente questa storia sullo schermo. I personaggi in primo piano e non solo sono ben caratterizzati e ognuno con il proprio scopo, anche il tutto risulta fin troppo stereotipato. Sopra ogni cosa comnque aleggia il rapporto tra padre e figlia, reso difficile dalle ossessioni del primo. Un rapporto destinato a far incontrare i due a metà strada tra azione, avventura e messaggi ecologisti sparsi un po' ovunque.

Il lavoro che attende questa volta gli artisti degli studios è veramente grande. La ricostruzione di una foresta molto dettagliata, foresta che non dovrà solo essere un mero fondale, ma i cui singoli elementi comporranno il mondo su cui si muovono i suoi piccoli abitanti. Un trionfo di colori e modelli quanto più realistici possibili; qualità indiscussa degli studios. Per avvicinare i più giovani poi è stata scelta una colonna sonora composta da artisti pop tra i migliori del loro campo, alcuni dei quali chiamati anche a doppiare dei personaggi del titolo.

Epic, in definitiva, non brillerà per originalità, ma di sicuro ha all'interno degli elementi che sapranno fare la differenza. Una storia scorrevole, condita da ottime animazioni e una regia capace di guidare ogni sequenza con maestria. Una commedia che non presenta gags scoppiettanti ma che alterna serietà ad un leggero umorismo, e che fà dell'azione e dell'avventura i suoi punti cardini. Buona per il pubblico dei più giovani e godibile per gli adulti, ma con il target ideale orientato più verso gli adolescenti. Comunque un ottimo lavoro per gli studios di proprietà Fox.





SOCIAL
ADV
EXTRA
Regole sulla licenza dei testi
Animation Italy
Dot Animation Magazine
Crediti - Contatti - RSS - Privacy
SOCIAL: Twitter - Flipboard - Facebook
Marchi, titoli e immagini appartengono ai rispettivi proprietari
Testi e altro © 2004 - 2019 Dot Animation Magazine
www.animeita.net | www.animationworld.net