Animation Italy
Production I.G presenta la serie Guilty Crown
Production I.G presenta la serie Guilty Crown
Falmente Ŕ stato pubblicato un lungo trailer che presenta degnamente la nuova serie anime Guilty Crown prodotta dal noto studio d'animazione Production I.G, in arrivo sugli schermi giapponesi di Fuji Tv dal prossimo mese.

All'inizio dell'estate era stato aperto il sito web ufficiale dell'anime creato da Tetsuro Araki (Death Note; Highschool of the Dead; Aoi Bungaku; Kurozuka), con le prime immagini promozionali e un breve promo.

La storia Ŕ ambientata nel lontano 2039, anno in cui il Giappone Ŕ sotto il controllo di una multinazionale dopo che dieci anni prima la popolazione era stata decimanta da un virus denominato "Lost Christmas". Protagonista Ŕ un giovane diciassettenne di nome Ohma Shu, un ragazzo con un abilitÓ molto particolare. Chiamato "il potere del re", gli permette tramite la sua mano destra di estrarre armi o attrezzi dai corpi umani, abilitÓ che Ŕ sempre riuscito a nascondere, almeno fino all'incontro con Yuzuriha Inori, una giovane ragazza membro della resistenza.

Oltre al regista Araki, la produzione ha assoldato Yoshino Hiroyuki (Code Geass; Dance in the Vampire Bund; Macross Frontier) a curare gli script, Okochi Ichiro (Code Geass) supervisore della serie e Redjuice e Ryo della band Supercell rispettivamente nei ruoli di character designer e curatore della colonna sonora. Annunciato anche la messa in cantiere di un videogames per PC tratto dalla serie.

La premiere dell'anime Ŕ prevista per il 13 Ottobre sull'emittente Fuji TV, all'interno del contenitore noitaminA.

Altre informazioni e immagini si possono trovare sul sito web ufficiale giapponese: http://www.guilty-crown.jp/

Ecco di seguito il lungo promo:




[ Fra - fonte AnimeClick ]
Notizie correlate...
SOCIAL
ADV
EXTRA
Regole sulla licenza dei testi
Animation Italy
Dot Animation Magazine
Crediti - Contatti - RSS - Privacy
SOCIAL: Twitter - Flipboard - Facebook
Marchi, titoli e immagini appartengono ai rispettivi proprietari
Testi e altro © 2004 - 2020 Dot Animation Magazine
www.animeita.net | www.animationworld.net