Animation Italy
I vincitori del Future Film Festival 2012
I vincitori del Future Film Festival 2012
Si è conclusa ieri l'edizione 2012 del Future Film Festival con ore e ore di proiezioni e interviste e workshop con artisti di fama internazionale. Ecco i vincitori delle maggiori sezione del festival.

Riportiamo la lista dei film premiati e le motivazioni della giuria:

Future Film Platinum Grand Prize è andato a:

- Hiroyuki Okiura per A LETTER TO MOMO [news]
La giuria, composta da Francesco Festuccia, Luca Valtorta e Carlo Mauro, ha espresso le motivazioni: "Un grande romanzo di formazione che racconta temi importanti quali il senso di colpa e la rielaborazione del lutto, attraverso percorsi narrativi insoliti che si ricollegano alla tradizione con specifici riferimenti ai film kaidan, in maniera divertente e toccante allo stesso tempo, con un’animazione essenziale e molto accurata".

Menzione Speciale della Giuria del FFF2012:

- ATTACK THE BLOCK di Joe Cornish
Motivazione della Giuria: "Un film extra-vagante ambientato nella Londra contemporanea, che racconta in maniera insolita importanti tematiche sociali, passando dall'ironia alle modalità tipiche del cinema di genere".

Future Film Short Premio Provincia di Bologna 2012:

Il Premio della Giuria, composta da Giovanna Bo, Saul Saguatti e Andrea Martignoni va a: HELDENKANZLER diretto da Benjamin Swiczinsky "per l'uso di numerose tecniche diverse in un film di taglio documentaristico, e per la sceneggiatura in grado di affrontare anche con leggerezza un tema storico complesso e poco noto".

La Menzione Speciale della Giuria Ufficiale, composta da Giovanna Bo, Saul Saguatti e Andrea Martignoni va a VIVRE ENSEMBRE EN HARMONIE/LIVING TOGETHER IN HARMONIE di Lucie Thocaven.
LA MOTIVAZIONE: "per l'uso sdrammatizzante della violenza terapeutica... and I feel fine".

Future Film Short Primo Premio del Pubblico:

- VICENTA di Samuel Orti Marti.

Future Film Short Secondo Premio del Pubblico:

- A MORNING STROLL [news] diretto da GRANT ORCHARD.

Premio FRANCO LA POLLA 2012:

Alla tesi di laurea dal titolo "La trilogia della dualità di Christopher Nolan: Batman Begins, The Prestige, The Dark Knight" sostenuta da Glenda Orlandi.

A seguire vi proponiamo il corto Vicenta in versione originale:


[ video non disponibile ]



[ Fra ]
Notizie correlate...
SOCIAL
ADV
EXTRA
Regole sulla licenza dei testi
Animation Italy
Dot Animation Magazine
Crediti - Contatti - RSS - Privacy
SOCIAL: Twitter - Flipboard - Facebook
Marchi, titoli e immagini appartengono ai rispettivi proprietari
Testi e altro © 2004 - 2019 Dot Animation Magazine
www.animeita.net | www.animationworld.net