Animation Italy
Dopo Paprika arriva anche Millennium Actress
1 Febbraio 2007

Dopo Paprika arriva anche Millennium Actress

Questo è un periodo d'oro per il regista Satoshi Kon e l'Italia. Dalla partecipazione all'ultimo Festival del Cinema di Venezia con Paprika, all'annuncio, ieri, della data d'uscita italiana di quest'ultimo. Oggi annunciamo anche l'acquisto dei diritti per l'Italia di Millennium Actress, seconda è straordinaria opera del regista mai approdata sulla nostra penisola.

E' la Passworld a darci la bella novella, entusiasta dei prodotti animati giapponesi (anime) da poco entrati nel suo catalogo.

L'esperienza positiva fatta con Ghost in the Shell: l'attacco dei Cyborg, ci ha spinto verso l’acquisizione di Millenium Actress, film di animazione di eccellente qualità, realizzato da un autore che dimostra capacità, sensibilità e una grande attenzione ai messaggi insiti nei propri lavori. - afferma Lorenzo Von Lorch amministratore di Passworld e aggiunge: Contiamo di distribuire il film entro la prossima estate e puntiamo a realizzare un’edizione italiana che sia all'altezza delle aspettative degli appassionati di questo genere di film.

La storia inizia negli studi cinematografici Ginei che stanno per essere demoliti. Il regista Genya e il cameraman Kiyoji decidono di realizzare un documentario dedicato a Chiyoko Fujiwara, l'attrice più rappresentativa di tali studi. La donna accetta e Genya restituisce all'attrice una misteriosa chiave, oggetto a lei molto caro ma creduto perduto da tempo, e così il fiume impetuoso dei ricordi sfocia in un racconto di incredibile intensità. Chiyoko racconta la sua storia personale attraverso i film che ha interpretato: film storici, film di guerra, film di fantascienza, melodrammatici. Il racconto passa attraverso varie epoche, da quella realmente vissute dall'attrice a quelle vissute solo sulla scena; finzione filmica e realtà storica si intrecciano e nella memoria dell'anziana donna sono una cosa sola.

Molti appassionati aspettano da tempo questo lungometraggio, che in Italia ha avuto solo una comparsata al Festival del Cinema di Torino. Ha ricevuto prestigiosi premi e sulla rete si leggono soltanto recensioni entusiastiche e lodi per l'opera e per il regista.

Questo il trailer dell'edizione USA:



[ video non disponibile ]



[un grazie all'ufficio stampa della Passworld]
ALTRE NOTIZIE
CONDIVIDI
ADV
EXTRA
Regole sulla licenza dei testi
Animation Italy
Dot Animation Magazine
Crediti - Contatti - RSS - Privacy
SOCIAL: Twitter - Flipboard - Facebook
Marchi, titoli e immagini appartengono ai rispettivi proprietari
Testi e altro © 2004 - 2022 Dot Animation Magazine
www.animeita.net | www.animationworld.net