Animation Italy
The Boy and the Beast miglior titolo dell'anno
The Boy and the Beast miglior titolo dell'anno
Bakemono no Ko, The Boy and the Beast in campo internazionale, titolo che tra poco arriverà anche nelle sale italiane è stato appena premiato come miglior titolo dell'anno in Giappone.
Uscito nelle sale giapponesi lo scorso Luglio, l'utimo lungometraggio del regista Mamoru Hosoda, uno dei più talentuosi del sol levvante degli ultimi anni, trionfa nella categoria "Miglior lungometraggio d'animazione" ai Japan Academy Prize, l'equivalente degli Oscar giapponesi, 39° edizione tenuta a Tokyo lo scorso 4 Marzo.

Questo premio è il quarto vinto dal regista dopo La Ragazza che Saltava nel Tempo (2006), Summer Wars (2010) e Wolf Children - Ame e Yuki: I Bambini Lupo (2013).

Il film, ambientato nella Tokyo di oggi, è una storia di addestramento con protagonista un bambino che viene separato dai suoi genitori e diventa discepolo di un bakemono, una creatura sovrannaturale. Una storia tradizionale ma allo stesso tempo insolita. La storia è ambientata infatti sia nel mondo degli umani (il quartiere Shibuya di Tokyo) che in quello dei bakemono (Shibutenmachi), due mondi che non devono mai intersecarsi. Un giorno, un bambino solitario finisce nel mondo dei bakemono, finendo per diventare il discepolo di uno di loro, Kumatetsu, che lo ribattezza col nome di Kyuuta.

L'uscita italiana, prima annunciata per questo mese, probabilmente è slittata di qualche settimane, per l'inizio di Maggio (escluso nuove comunicazioni).

Ecco uno dei trailer internazionali:




[ Fra - fonte AnimationMagazine/AnimeClick ]
Notizie correlate...
SOCIAL
ADV
EXTRA
Regole sulla licenza dei testi
Animation Italy
Dot Animation Magazine
Crediti - Contatti - RSS - Privacy
SOCIAL: Twitter - Flipboard - Facebook
Marchi, titoli e immagini appartengono ai rispettivi proprietari
Testi e altro © 2004 - 2020 Dot Animation Magazine
www.animeita.net | www.animationworld.net