Animation Italy
Made in Abyss - focus sul miglior anime del 2017
Made in Abyss - focus sul miglior anime del 2017
Ha raccolto consensi e premi in tutto il mondo. Diamo un occhiata a quella che č stata consacrata da molti come la serie anime del 2017: Made in Abyss.
Tratto dal manga omonimo scritto e disegnato da Akihito Tsukushi e pubblicato online sul sito Manga Life Win di Takeshobo dal 2012 (manga tutt'ora in corso), č stato trasposto in anime da Kinema Citrus e trasmesso la scorsa estate in Giappone.

Arrivato dopo il molti altri mercati, la serie animata diretta da Masayuki Kojima e lunga 13 episodi (da 24 min. circa) ha subito raccolto ottimi consensi. Confermata anche la produzione di una seconda stagione.

La storia ha per protagonista la giovane orfana di nome Rico che abita nella cittā di Osu, cittā che si trova sull'orlo dell'Abisso, una voragine che si apre nella terra la cui profonditā č sconosciuta e al cui interno si nascondono sia dei preziosi tesori che pericolose creature. L'ultimo luogo inesplorato del mondo fa gola ai cercatori di tesori, i "Cave Raiders", e la giovane Rico vuole diventare una di questi, cercando di seguire le orme della madre scomparsa. Le sue avventure inizieranno quando, durante una delle sue esplorazioni, si imbatterā in un bambino mezzo umano e mezzo robot.

Una storia molto ben scritta, appassionante e spalmata su una serie di buona lunghezza, appena 13 episodi, sono alla base del successo di quest'opera. Disegni e animazioni sono poi di ottimo livello, altro punto del suo successo. Ma ad essere premiata agli ultimi premi Crunchyroll č stata anche la colonna sonora, curata da Kevin Penkin.

Tra i punteggi possiamo ricordare 8.6/10 su Imdb, Miglior Anime dell'anno su
Crunchyroll, Miglior Serie TV ai NekoAwards (AnimeClick), 8.9/10 su MyAnimeList e molto ancora.

In Italia l'anime č stato trasmesso su VVVVID con sottotitoli grazie a Dynit, ma non č stata annunciata una versione doppiata.

Ecco il trailer originale:





[ Fra ]
Notizie correlate...
SOCIAL
ADV
EXTRA
Regole sulla licenza dei testi
Animation Italy
Dot Animation Magazine
Crediti - Contatti - RSS - Privacy
SOCIAL: Twitter - Flipboard - Facebook
Marchi, titoli e immagini appartengono ai rispettivi proprietari
Testi e altro © 2004 - 2019 Dot Animation Magazine
www.animeita.net | www.animationworld.net