Animation Italy
L'industria animata rappresenta il 50% delle produzioni Irlandesi
6 Maggio 2020

L'industria animata rappresenta il 50% delle produzioni Irlandesi

Una buona notizia arriva dal nord d'Europa e riguarda il settore delle produzioni animate che in Irlanda ormai rappresentano il 50% di tutte quelle sia cinematografiche che televisive.
A comunicarlo Ŕ Screen Ireland, l'organismo statale che ha basato i suoi calcoli sui progetti qualificati per la Sezione 481, ovvero lo sgravio fiscale dedicato alle produzioni cinematografiche e televisive prodotte dallo stato Irlandese.

I dati si riferiscono al 2019, dove sono stati concessi aiuti a 39 progetti animati per un valore totale di 372 milioni di euro (403 milioni di dollari), in cui lo stato Ŕ intervenuto con 179 milioni di euro, pari al 50% della spesa del settore dell'anno in Irlanda.

Nel 2014 i progetti animati erano solo 15 per un valore di 85 milioni di euro e solo il 20% della spesa dell'anno.

Si tratta si di una notizia incoraggiante, ma non stupisce in quanto in tutto il vecchio continente l'Irlanda Ŕ uno dei fulcri delle produzioni animate che attualmente impiega oltre 2000 artisti in dozzine di studios, dai pi¨ famosi Cartoon Saloon (La Canzone del Mare, The Breadwinner), ai consociati Lighthouse Studios, a Boulder Media (di proprietÓ Hasbro) a Brown Bag (di proprietÓ dei canadesi 9 Story Media Group).

Cartoon Saloon ha attualmente in produzione due film, entrambi in esclusiva per VOD: Wolfwalkers per la piattaforma Apple TV+ e My Father's Dragon per Netflix.

Questa nuova strada ha fatto breccia prima dell'arrivo della pandemia da Coronavirus che ha bloccato le produzioni cinematografiche e televisive praticamente in tutto il mondo, e adesso ne sta raccogliendo i frutti. Una produzione animata infatti si pu˛ realizzare (e sempre pi¨ spesso viene fatta) totalmente in smart-working, con l'ausilio di strumenti software che consentono ai produttori e ai registi di coordinare gli artisti indipendentemente dalla loro locazione fisica.

A questo link trovate l'anteprima de La Canzone Del Mare in cui due artisti italiani ci hanno illustrato la sua realizzazione a distanza.

A seguire il quadro degli investimenti e il trailer concettuale di Wolfwalkers:






[ Fra - fonte CartoonBrew ]
ALTRE NOTIZIE
CONDIVIDI
EVENTO DEL GIORNO
Anime Expo [AX]

(Tutti gli eventi..)
ADV
EXTRA
Regole sulla licenza dei testi
Animation Italy
Dot Animation Magazine
Crediti - Contatti - RSS - Privacy
SOCIAL: Twitter - Flipboard - Facebook
Marchi, titoli e immagini appartengono ai rispettivi proprietari
Testi e altro © 2004 - 2022 Dot Animation Magazine
www.animeita.net | www.animationworld.net