CICOGNE IN MISSIONE
(Storks - 2016)
(lungometraggio d'animazione)

Regia di: Nicholas Stoller, Doug Sweetland
Scritto da: Nicholas Stoller

Prodotto da: Brad Lewis, Nicholas Stoller
Produzione: Warner Animation Group, Warner Bros. Animation, RatPac-Dune Entertainment
Animazioni: Sony Pictures Imagework
Edizione Italiana: Warner Bros. Italia

USCITA ITALIANA: 20 OTTOBRE 2016

La Warner Bros. commissiona una divertente commedia animata agli studiosi Sony Pictures Imageworks, con una storia originale che vuole portare ai giorni nostri il mito del ruolo delle cicogne nella civiltà umana.

Ma il mondo delle cicogne nei nostri giorni è cambiato. L'intera specie ha fatto tesoro del suo potenziale e invece di portare bambini oggi è il primo corriere di spedizioni al mondo. Protagonista della storia è Junior, una delle cicogne più dedite al suo lavoro che presto diventerà capo dell'intero stabilimento. Ma l'attuale capo, prima di passare a lui il testimone, gli affida un ultimo compito: licenziare l'unica umana presente, un orfana la cui consegna non è mai avvenuta ed è stata così adottata dalle cicogne.

L'opera è una classica commedia animale con una storia originale quanto basta, con un paio di buone caratterizzazioni, qualche personaggio spalla e gags e battute comiche sparse qua e la. Una storia con uno svolgimento lineare che si complica scena dopo scena fino al più classico dei finali, con un tratto di road-movie in mezzo e degli episodi la cui presenza sembra dettata solo dalla volontà di allungare il brodo, come quelli con protagonisti il branco di lupi, totalmente ininfluenti alla trama.

Il regista e autore Nicholas Stoller, con numerose commedie con attori dal vivo di alto budget alle spalle, dopo aver scritto gli ultimi due film de I Muppet, si butta nel mondo dell'animazione con una storia originale da lui stesso concepita. Un buon esordio che propone due personaggi su cui grava l'intera produzione e buone battute, con alcune spalle minori che condiscono il tutto. Nella versione italiana poi queste sono caratterizzate localmente da alcuni doppiatori, come Vincenzo Salemme e Pino Insegno, oltre ai protagonisti doppiati da Federico Russo e Alessia Marcuzzi, presenti più perchè celebrità che per le doti da doppiatori.

Alla fine si assiste comunque ad un buon film, una commedia con ottimi spunti e una storia lineare con un finale scontato. Un film diretto a tutta la famiglia che divertirà gli spettatori più piccoli e anche quelli più grandi, con un buon messaggio di fondo legato proprio alle famiglie. Un ottimo lavoro anche sul lato visuale con le animazioni garantite dagli studios di effetti speciali di proprietà Sony, che non sbagliano un colpo su questo fronte.






CONDIVIDI
ADV
EXTRA
Regole sulla licenza dei testi
Animation Italy
Dot Animation Magazine
Crediti - Contatti - RSS - Privacy
SOCIAL: Twitter - Flipboard - Facebook
Marchi, titoli e immagini appartengono ai rispettivi proprietari
Testi e altro © 2004 - 2021 Dot Animation Magazine
www.animeita.net | www.animationworld.net