Animation Italy
La Mia Vita da Zucchina nei cinema italiani
23 Novembre 2016
La Mia Vita da Zucchina nei cinema italiani
Si intitola La Mia Vita da Zucchina (Ma vie de Courgette) [news] il lungometraggio d'animazione franco/svizzero realizzato in stop-motion che ha ricevuto elogi anche all'ultimo Festival di Cannes e ad Annecy, che tra pochi giorni arriverà nelle sale italiane.
Definito "un gioiello di cinema d'animazione", il film è diretto da Claude Barras e scritto da Céline Sciamma, con le animazioni realizzate da Blue Spirit Animation. Protagonista è un bambino di 9 anni soprannominato Zucchina, che dopo la scomparsa della madre viene mandato a vivere in una casa famiglia: grazie all'amicizia di un gruppo di coetanei, tra cui spicca la dolce Camille, riuscirà a superare ogni difficoltà, abbracciando infine una nuova vita. Barras e Sciamma firmano un'opera di grande poesia e originalità, premiata ad Annecy come miglior lungometraggio d'animazione dell'anno [news] e considerata tra le possibili sorprese agli Oscar 2017 [news].

La tecnica con cui è stato realizzato è denominata in italiano "passo uno", una tecnica simile a quella dell'animazione tradizionale, in cui però i disegni sono sostituiti da pupazzi, filmati fotogramma per fotogramma. Tra un fotogramma e l'altro i pupazzi vengono riposizionati per dare l'illusione del movimento: poiché i pupazzi in questione restano immobili quando vengono filmati, la raffinatezza dei gesti, la fluidità dei movimenti, le sottigliezze espressive sono determinati dalla qualità dell'animazione e degli animatori.

Tutti i protagonisti, alti circa 25cm, come le scenografie e tutti gli oggetti sono realizzati artigianalmente, combinando diversi materiali (schiuma di lattice per i capelli, silicone per le braccia, resina per il viso, tessuti per i vestiti) avvolti intorno ad uno scheletro articolabile adattato alla morfologia di ogni personaggio.

Un immenso lavoro che riesce a dar vita ad una storia carica di sentimenti ed emozioni, così come il trailer italiano quì di seguito ci illustra, nell'attesa di trovare il film nei cinema dal 2 Dicembre prossimo.




[ Fra - fonte TeodoraFilm ]
ALTRE NOTIZIE
CONDIVIDI
ADV
EXTRA
Regole sulla licenza dei testi
Animation Italy
Dot Animation Magazine
Crediti - Contatti - RSS - Privacy
SOCIAL: Twitter - Flipboard - Facebook
Marchi, titoli e immagini appartengono ai rispettivi proprietari
Testi e altro © 2004 - 2021 Dot Animation Magazine
www.animeita.net | www.animationworld.net