Animation Italy
La DreamWorks chiude uno dei suoi studios: PDI
La DreamWorks chiude uno dei suoi studios: PDI
Anno da dimenticare il 2014 per gli studios di Jeffrey Katzenberg, i DreamWorks Animation. Un tandem di strutture, una a Redwood e una a Glendale, capaci di produrre fino a 3 titoli l'anno ma che adesso sono insostenibili.
Ecco dunque la notizia che, già nell'aria, ha avuto conferma ieri e si è abbattuta come un fulmine a ciel sereno: immediata dismissione degli studios Pacific Data Images e licenziamenti per circa 500 persone tra artisti e produttori.

Un duro colpo per uno degli studios capaci di regalarci opere come Zeta la Formica o le saghe di Madagascar, i campioni di incassi Shrek e non ultimi i Dragon Trainer il cui secondo è candidato agli Oscar il prossimo mese.

Nati negli anni '80, i PDI sono da annoverare tra gli studios pionieri delle animazioni in computer grafica. Loro la breve scena di Homer e Bart in tre dimensioni ne "I Simpson - La Paura fa 90" del 1992. A metà degli anni '90 arriva Katzenberg e la sua DreamWorks Animation che ne acquisisce il 40% e inizia la collaborazione che produce Zeta la Formica. Dopo il successo del titolo la DWA ne acquisisce il 100% e diventa PDI/DremaWorks e segna l'inizio di produzioni come il primo Shrek per cui si aggiudica anche un Oscar nel 2002.

Dopo la mancata acquisizione da parte della giapponese Softbank di qualche mese fa e gli scarsi introiti fatti registrare dalle ultime pellicole (ma da tempo ormai la strada era segnata da questi fattori, visto che si è sempre puntato su quantità e meno su qualità dei prodotti), la DWA decide di intraprendere una strada solitaria dimezzando il suo organico e riprogrammando totalmente la sua scaletta per i prossimi anni.

Scelte che si traducono alla fine in due produzioni l'anno invece di tre, di cui uno originale e un sequel e l'outsurcing di parte delle animazioni a studios esterni, probabili asiatici, per ridurre drasticamente i costi (e io ci aggiungo anche la qualità!).

Certo se guardiano i budget dei loro film (come da noi illustrato qualche anno fa in un nostro approfondimento [focus]) rispetto agli incassi possiamo capire le scelte.

Dunque non ci rimane che riprogrammare la lineup dei prossimi titoli che, al momento, è così composta:

- Home - A Casa [news] - 27 Marzo 2015 (26 in Italia)

- Kung Fu Panda 3 [news] - 18 Marzo 2016
- Trolls - 4 Novembre 2016

- Boss Baby - 13 Gennaio 2017
- The Croods 2 - 22 Dicembre 2017

- The Larrikins - 16 Febbraio 2018
- Dragon Trainer 3 - 29 Giugno 2018


[ Fra - fonte BadTaste/Wikipedia ]
Notizie correlate...
SOCIAL
ADV
EXTRA
Regole sulla licenza dei testi
Animation Italy
Dot Animation Magazine
Crediti - Contatti - RSS - Privacy
SOCIAL: Twitter - Flipboard - Facebook
Marchi, titoli e immagini appartengono ai rispettivi proprietari
Testi e altro © 2004 - 2020 Dot Animation Magazine
www.animeita.net | www.animationworld.net