Animation Italy
Charlie Kaufman e il suo primo film d'animazione
01-09-2015
Charlie Kaufman e il suo primo film d'animazione
Si intitola Anomalisa ed è la prima opera animata di Charlie Kaufman, il genio dietro opere come Essere John Malkovich, Il ladro di orchidee o Eternal Sunshine of the Spotless Mind, che sarà presentata in questi giorni alla nuova edizione della Mostra del Cinema di Venezia.
E per la sua prima esperienza in questo campo l'autore/produttore/regista di New York ha pensato ad una delle più antiche tecniche d'animazione: stop-motion (in Italia conosciuta anche con "passo-uno"). Realizzato presso gli studios Starburns Industries, l'opera, in cantiere dal 2005, è scritta e diretta da Kaufman, aiutato in regia dal giovane Duke Johnson.

La storia ha per protagonista l'oratore motivazionale di successo, Michael, che riesce ad aiutare e riempire la vita degli altri con buoni propositi ma, nel contempo, svuota la sua riuscendo a perdere la capacità di avere rapporti con il prossimo, fino a quando una voce non entrerà nella sua vita, quella di Lisa che cercherà di infondergli una nuova dose di vitalità.

Una sorta di favola che osserva nel profondo l'animo umano, della sua felicità, della sua fragilità, con la genialità e l'eleganza che Kaufman riesce a creare. Scelta particolare poi per i doppiatori, con David Thewlis e Jennifer Jason Leigh nei panni dei protagonisti e Tom Noonan per tutte le altre figure che interverranno.

Prodotto principalmente con una raccolta fondi su Kickstarter, così da avere pieno controllo su tutta la linea produttiva e nessuna interferenza di una major, il film sarà presentato alla 72° Mostra del Cinema di Venezia che inizia domani fino al 12 Settembre e, la settimaa successiva, al Toronto International Film Festival.

Di seguito il video con cui hanno presentato l'opera per la raccolta fondi e, sotto, la sua realizzazione:




[ Fra - fonte CineBlog ]
ALTRE NOTIZIE
CONDIVIDI
ADV
EXTRA
Regole sulla licenza dei testi
Animation Italy
Dot Animation Magazine
Crediti - Contatti - RSS - Privacy
SOCIAL: Twitter - Flipboard - Facebook
Marchi, titoli e immagini appartengono ai rispettivi proprietari
Testi e altro © 2004 - 2021 Dot Animation Magazine
www.animeita.net | www.animationworld.net